Mercato Trading e Segnali Operativi...nicola suprani ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 11 febbraio 2021

Oro, Previsioni: I mercati danno segni di esaurimento

 

Christopher Lewis

Mercoledì i mercati dell’oro hanno inizialmente cercato di rialzarsi durante la sessione di negoziazione, ma hanno trovato una resistenza sufficiente all’EMA a 50 giorni per cambiare le cose e formare una candela shooting star. A questo punto, se il mercato dovesse tornare al ribasso, probabilmente si guarderà verso il livello di $ 1800. D’altra parte, se si riesce a superare la parte superiore della candlestick, è probabile che il mercato possa guardare verso il livello di $ 1875, seguito dal livello di $ 1900. A lungo termine, penso che si andrà verso il livello di $ 1960 a visto che il mercato è stato in sell-off da lì un paio di volte.

Video sulle previsioni del prezzo dell’oro 11.02.21

I mercati dell’oro stanno lottando con i tassi di interesse in aumento negli Stati Uniti, e quindi le persone metteranno denaro in titoli del Tesoro invece che in oro per sicurezza, per il loro rendimento piuttosto che tenere l’oro. In definitiva, se andrà al di sotto del livello di $ 1750 questo potrebbe essere un fattore molto negativo per l’oro e potrebbe portare questo mercato molto più in basso. In generale, credo che questo mercato continui a vedere volatilità, ma forse stiamo ancora cercando di formare un modello di base a più lungo termine.

Ciò di cui l’oro ha un disperato bisogno per continuare a crescere è l’inflazione, e francamente i numeri che usa la maggior parte delle persone per misurare l’inflazione semplicemente non puntano in quella direzione. Probabilmente un giorno vedremo un’inflazione massiccia ma in questo momento è ovvio che non sia così quindi l’oro continua a passare un momento difficile. Se il dollaro USA viene abbattuto, ciò potrebbe aiutare a sollevare l’oro, e a questo punto è esattamente ciò di cui ha bisogno.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

https://www.fxempire.it/

Argento, Previsioni: Mercati in leggera ripresa

 

Christopher Lewis

Mercoledì i mercati dell’argento sono stati altalenanti durante la sessione di negoziazione, poiché in generale vediamo molto rumore. A questo punto, è probabile che il mercato diventi molto instabile e quindi potrebbe presentarsi un’opportunità per risalire, ma non di tanto. A differenza dell’oro, questo non dipende necessariamente dal dollaro USA in generale, né dall’aumento o dalla diminuzione dei tassi di interesse negli Stati Uniti. Dopotutto, l’argento come metallo industriale potrebbe essere quello che stiamo guardando in questo preciso momento.

Video ARGENTO 11.02.21

Finché si assisterà al commercio di reflazione è probabile che il mercato dell’argento continuerà ad andare più in alto per raggiungere il livello di $ 30. A parità di condizioni, penso che questo mercato cerchi di tornare verso quel livello almeno finché c’è ancora la speranza di stimoli che spingano verso l’alto la domanda industriale. Se riuscirà o meno a risalire è una domanda diversa, ma alla fine, se lo farà, l’argento potrebbe iniziare a vedere il livello di $ 50 a lungo termine.

Indipendentemente da ciò, non vorrei necessariamente vendere argento, perché vedo parecchio rumore tra qui e il livello di $ 24, proprio per l’instabilità che arriva da quel livello. L’EMA a 200 giorni sta raggiungendo il livello di $ 24 e ovviamente avrà un’influenza in quanto è un grande indicatore tecnico. In generale l’idea di acquistare e mantenere argento a lungo termine potrebbe essere buona ma sarebbe meglio aspettare che il mercato si raffreddi un po’ prima di acquistarlo.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

https://www.fxempire.it/

GAM vede una platea più ampia di azioni in cui investire

 Virgilio Chelli

GAM vede una platea più ampia di azioni in cui investire
GAM vede una platea più ampia di azioni in cui investire

Nell’Outlook equity 2021 raccomanda anche selettività perché prevede nel 2021 una sovra alimentazione. Big Tech meno dominanti, possibile buona performance di industriali e materiali, focus sui fattori ESG

Nel 2021 l'ampiezza del mercato azionario dovrebbe allargarsi, con le big tech meno così dominanti nella crescita complessiva degli utili dello S&P 500, mentre industriali e materiali dovrebbero registrare buone performance. Attesa anche una prosecuzione della relativa sovra-performance delle aziende con forti credenziali ESG continui, mentre anche l’healthcare dovrebbe uscire bene dalla pandemia. Alcune aree del settore tech sono chiaramente molto costose, ma restano ancora opportunità selettive, con l'esposizione a temi pluriennali come il 5G e l'Internet of Things.

BENE ANCHE L’EDILIZIA ABITATIVA

Lo sostengono Niall Gallagher, Investment Director, responsabile delle strategie Azionarie Europee di GAM Investments e Ali Miremadi, Investment Director, Gestore delle strategie US-Cap Equity di GAM, nel loro Outlook 2021 sull’azionario. Secondo i due esperti di GAM anche l'esposizione ai veicoli elettrici è disponibile a valutazioni ragionevoli, mentre sono da privilegiare le azioni legate all'edilizia abitativa, dove la forte domanda è trainata da tassi dei mutui a minimi record. Inoltre, i solidi bilanci delle famiglie uscendo dalla pandemia aiutano ad alimentare la fiducia, mentre il recente spostamento della domanda dalla città verso le zone più lontane dal centro è positivo anche per i costruttori.

I RISPARMI ALIMENTERANNO I CONSUMI

Gli esperti di GAM prevedono che una volta che le vaccinazioni saranno avanzate nel primo trimestre anche le restrizioni verranno ridotte, la fiducia dei consumatori aumenterà e l'attività economica accelererà notevolmente nelle aree più colpite. L’accumulo storicamente elevato di liquidità nei conti bancari e i risparmi sosteranno i consumi nel 2021, ma l'aumento della marea non solleverà tutte le barche, ed è probabile che continui ad esserci un'elevata dispersione dei rendimenti a causa di caratteristiche specifiche delle azioni.

OPPORTUNITÀ IN EUROPA

Secondo gli esperti di GAM inoltre, anche le azioni europee con forti franchise, rendimenti elevati nel corso del ciclo e bilanci solidi dovrebbero uscire rafforzate, mentre la forte ripresa economica non farà deragliare le tendenze strutturali sovralimentate nel 2020, come l'ascesa della classe media asiatica, il passaggio da offline a online del commercio, la trasformazione digitale, la decarbonizzazione e l'agenda green. Per molti aspetti l'epicentro della crescita si troverà in quelle parti del mondo dove il cambiamento è stato più marcato. E’ probabile che vi siano maggior selettività e maggiori opportunità nei mercati europei azionari o nelle aree colpite in modo sproporzionato dalla crisi.

RECUPERO DI VALUE E CICLICI

L’aspettativa di GAM è che a breve termine il recupero del value e dei settori ciclici continuerà, ma molto presto, forse già nel primo trimestre del 2021, i rendimenti diventeranno più idiosincratici e specifici. In un mondo a bassa crescita e con tassi di interesse molto bassi, GAM ritiene che non possiamo aspettarci che prosegua la forte rivalutazione delle azioni orientate alla crescita in futuro. Sul versante dell’inflazione infine, GAM ritiene improbabile che la pressione sui salari in Usa sia significativa, date le prospettive occupazionali.

http://www.financialounge.com/

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.