Mercato Trading e Segnali Operativi...nicola suprani Convergenze: analisi fondamentale | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 27 gennaio 2021

Convergenze: analisi fondamentale

 

Convergenze  (MI:CVG) [CVG.MI] è una Società Benefit operatore di tecnologia integrato attivo nei settori Telecomunicazioni ed Energia 100% green, presente sul territorio nazionale con punti di ricarica per auto elettriche attraverso il brevettato network EVO (Electric Vehicle Only). 

La società è stata costituita nel 2015 per rispondere al digital divide del Cilento, aree in cui possiede una forte presenza territoriale e riveste una posizione di leadership. 

Convergenze ha debuttato all’Aim il 30 dicembre 2020, ad un prezzo di 1,75 euro. Ora tratta a circa 2,90 euro. 

Le risorse raccolte in fase di Ipo saranno utilizzate a sostegno degli investimenti per la realizzazione di reti in fibra ottica, data center e per il potenziamento della struttura commerciale.

Convergenze punta anche alla crescita per linee esterne, attraverso l’acquisizione di aziende di dimensioni più piccole, che abbiano investito in fibra ottica anche in territori non contigui rispetto a quelli di operatività dell’azienda. 

Azionariato

Gli azionisti di maggioranza sono Rosario e Grazia Pingaro, che detengono una quota pari al 24,61% ciascuno. 

Sage Gestioni possiede il 19,34%, G&RP Consulting il 10,53%.

Il mercato possiede il 19,53%.

Modello di business

La società svolge le sue attività attraverso due business unit, quella delle telecomunicazioni (BU TLC) e quella dell’energia (BU Energia). 
Di recente, è stata costituita anche la BU Media che si occuperà di Media e Content Delivery. 

La BU TLC offre ai clienti business e retail servizi di connettività a banda larga e ultra-larga, connettività wireless, telefonia fissa, servizi cloud e servizi unici accessori. Convergenze dispone di una rete di circa 2.850 km di fibra ottica proprietaria (FTTH) e possiede oltre cento ponti radio per la connessione Wi-Fi.

LA BU Energia si occupa della fornitura di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili e di gas naturale. La società è anche proprietaria di un network di colonnine di ricarica per auto elettriche, denominate EVO, per le quali ha anche ottenuto un brevetto di invenzione industriale.  Questa attività potrebbe essere incentivata anche dalle risorse messe a disposizione del Recovery Plan europeo. 

La BU Media ha lo scopo di offrire ai clienti nuovi servizi attraverso lo sviluppo di un “Set Top Box”. Alla connessione ad Internet potranno essere abbinati contenuti video, streaming, videochiamate, giochi, sicurezza e videosorveglianza. 

Newsflow recente

Convergenze ha aperto due nuovi siti e-commerce, dedicati alla vendita della connessione internet ultraveloce in fibra ottica FTTH e alla fornitura di gas naturale. 
L’apertura rappresenta una leva fondamentale nella strategia di sviluppo di Convergenze, che si basa sul marketing per ampliare la propria base clienti. Gli utenti potranno quindi sottoscrivere i servizi scelti direttamente online, ad un prezzo competitivo ed in pochi e semplici passaggi. 

Convergenze ha anche implementato la soluzione Amazon (NASDAQ:AMZN) Pay, per consentire ai clienti di completare in pochi passaggi l’acquisto di tutti i servizi, in ambito sia Telecomunicazioni sia Energia, utilizzando le informazioni del proprio account Amazon. Grazie a  questo servizio,  ai  clienti  di  Convergenze basterà  inserire i  propri username  e password  Amazon per completare la transazione.

Ultimi dati di bilancio

La società ha chiuso il primo semestre 2020 con un valore della produzione pari a 7,7 milioni di euro. 

L’Ebitda si è attestato a 1,2 milioni di euro, l’Ebit a 0,9 milioni. 

L’utile netto ammonta a 0,54 milioni di euro. 

La posizione finanziaria netta a 1,5 milioni di euro. 

Copertura analisti

Per Integrae Sim è MOLTO INTERESSANTE, con il target price pari a 5,6 euro. 

Rispetto al prezzo corrente, il target esprime un potenziale rialzo del +93% circa.

Integrae stima, per il 2020, che la BU TLC generi ricavi pari a 7,6 milioni di euro, mentre BU Energy 9,1 milioni.

L’Ebitda rettificato dovrebbe attestarsi a 2,6 milioni di euro, L’Ebit a 1,5 milioni. 

I profitti netti sono visti a 0,9 milioni di euro. 

Nella tabella sottostante i dati storici (A) e prospettici (E) elaborati da Integrae Sim


Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.