Mercato Trading e Segnali Operativi... L’Ethereum offre un grande potenziale di crescita comparato al Bitcoin | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 10 dicembre 2020

L’Ethereum offre un grande potenziale di crescita comparato al Bitcoin

 

Dopo che il Bitcoin ha segnato la prima chiusura record degli ultimi tre anni di 19.723 dollari il 30 novembre, gli investitori si sono nuovamente innamorati della valuta digitale. Ma gli investitori value-driven, come le istituzioni, potrebbero voler cercare altrove nell’universo delle cripto valute per arricchire il paniere digitale.

Mentre la croptovaluta più famosa del mondo ha offerto agli investitori un guadagno del 175% quest’anno, l’Ethereum ha dato agli stakeholder della valuta digitale un ritorno di quasi il 377% nello stesso periodo.

Mentre il Bitcoin adesso è solo l’8% al di sotto del suo apice, l’Ethereum è il 148% al  di sotto dal massimo dalla chiusura record del 13 gennaio 2018 si 1.380 dollari. Ciò vuol dire che adesso che l’Ethereum ha 18,5 volte lo spazio di crescita del Bitcoin prima di diventare sopravvalutata come lo è il Bitcoin.

ETH/USD Daily
ETH/USD Daily

L’Ethereum è in salita all’interno di un canale ascendente dal minimo di marzo. La media mobile su 100 giorni conferma il supporto del canale, mentre la media mobile su 50 giorni segue una linea più ripida.

Di recente l’ETH ha tentato di aumentare il tasso di aumento superando il massimo del canale ma è ricaduto all’interno. È successo tre volte: il 23 novembre, il 30 novembre ed il 5 dicembre. Generalmente, dopo un tentativo fallito l’asset schizza nella direzione opposta, ancora di più dopo tre tentativi consecutivi.

Questo aumenta le possibilità di un ritorno verso il minimo del canale discendente, dando ai tori una possibilità di riposarsi tramite un profit-taking.

Contemporaneamente l’indicatore MACD ha fornito un segnale di vendita, visto che la media mobile short incrocia al di sotto la media mobile long, in quanto i prezzi recenti si sono indeboliti se paragonati a quelli precedenti. L’indice RSI  è salito poco sotto 81, indicando una condizioni di overbought, la maggiore da agosto, che ha fatto riscendere il prezzo al minimo del canale,perdendo il 30% di valore nel processo.

L’indice RSI offre una divergenza negativa. Non è riuscito a realizzare un picco maggiore, in opposizione al prezzo; ha invece trovato resistenza dal superamento della  linea di uptrend. L’indicatore è sceso sotto la linea di uptrend dal 23 settembre.

Sebbene ci aspettiamo che l’uptrend resti intatto, ci aspettiamo una correzione nel breve termine per la presa di profitto.

Strategie di trading

I trader conservatori dovrebbero attendere che il prezzo ritocchi il minimo del canale e dimostri un rinnovato interesse, causando un rimbalzo sopra i 400 dollari. In alternativa dovrebbero seguire un aumento più ripido sul canale ascendente.

I trader moderati dovranno attendere un rimbalzo, ma potrebbero non avere abbastanza pazienza da attendere la prova del supporto al minimo. Potrebbero andare con un segnale di domanda o entrare al minimo, con uno stop-loss sotto il canale, ma senza attendere il rimbalzo.

I trader aggressivi potrebbero andare short adesso, sperando di riportare la correzione verso il minimo. Visto che starebbero scambiando contro il trend, che è un chiaro segnale che potrebbe portare il prezzo di oggi in un martello (sebbene insignificante vista la mancanza di un calo precedente o di altro supporto), è essenziale avere un piano di trading.

Ecco un esempio:

Esempio di trade – Trade Short

  • Entrata: 600 dollari
  • Stop-Loss: 620 dollari
  • Rischio: 20 dollari
  • Target: 500 dollari
  • Ricompensa: $100
  • Rapporto rischio/ricompensa: 1:5

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.