Mercato Trading e Segnali Operativi... Greggio estende rally su speranze vaccino, ignora aumento scorte Usa | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 25 novembre 2020

Greggio estende rally su speranze vaccino, ignora aumento scorte Usa

 LONDRA (Reuters) - I prezzi del petrolio sono in rialzo per la quarta sessione consecutiva, con il mercato che ignora l'aumento delle scorte di greggio negli Usa, ed estende il rally sulle speranze di un aumento della domanda grazie all'arrivo di un vaccino contro il Covid-19.

Alle 11,30 i futures sul Brent sono in rialzo di 65 centesimi, o dell'1,4%, a 48,51 dollari al barile, dopo aver guadagnato circa il 4% nella sessione precedente.

I futures sul greggio Usa avanzano di 49 centesimi, o dell'1,1%, a 45,40 dollari al barile dopo un rialzo di circa il 4% ieri.

Anche l'avvio formale della transizione del presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden alla Casa Bianca ha migliorato l'outlook globale.

A fornire ulteriore supporto ai prezzi del petrolio anche un dollaro debole, poiché un biglietto verde in calo rende il petrolio meno costoso per gli acquirenti.

Il mercato sembra ignorare oggi gli ultimi dati pubblicati ieri dall'Api relativamente alle scorte di petrolio greggio negli Stati Uniti, che sono aumentate di 3,8 milioni di barili nella settimana conclusasi il 20 novembre, raggiungendo circa i 490 milioni di barili.

Attesi in giornata i dati Eia sulle scorte settimanali di petrolio greggio.

Secondo gli analisti un vaccino efficace potrebbe non essere pronto per l'utilizzo di massa nei prossimi mesi, pertanto le misure di lockdown e le restrizioni sui viaggi resteranno probabilmente in vigore anche il prossimo anno.

Si fa dunque più concreta l'ipotesi che l'Opec+, composto dall'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio e i Paesi alleati, tra cui la Russia, estenda i tagli alla produzione al 2021 dopo la riunione che inizierà il 30 novembre, a seguito delle trattative tecniche previste per questa settimana.

Per il momento l'Opec+ ha in programma di aumentare la produzione di 2 milioni di barili al giorno -- circa il 2% della domanda mondiale pre-pandemia -- a partire da gennaio.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Cristina Carlevaro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

https://www.reuters.com/

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.