Mercato Trading e Segnali Operativi... “Un portafoglio disruptive può resistere meglio alla volatilità dei mercati” | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 13 ottobre 2020

“Un portafoglio disruptive può resistere meglio alla volatilità dei mercati”

 

“Un portafoglio disruptive può resistere meglio alla volatilità dei mercati”

Parla Vafa Ahmadi, responsabile azioni tematiche globali di CPR AM (Gruppo Amundi): “Alcune tendenze tech resteranno anche nel post-Covid”

Il mondo sta cambiando. Sempre più connesso, complesso e in perenne mutamento, in cui le innovazioni tecnologiche stanno avendo un impatto in ogni aspetto della vita. In questo contesto, quindi, muta anche il mondo degli investimenti. Vafa Ahmadi, responsabile azioni tematiche globali di CPR AM (Gruppo Amundi) spiega in questa intervista a Financialounge.com come l’investimento tematico mira a identificare le tendenze strutturali in grado di generare un incremento di valore a lungo termine.

IN COSA CONSISTE L’INVESTIMENTO TEMATICO E PERCHÉ, SOPRATTUTTO IN QUESTA FASE, OFFRE UNA VALIDA ALTERNATIVA AI RISCHI CICLICI?

“L'investimento tematico consente di cogliere le opportunità presentate dai trend strutturali, investendo in società che sono esposte a tali trend e possono quindi beneficiare di questo supplemento di crescita a lungo termine. Quindi apporta una potenziale sovraperformance attraverso l'esposizione a fattori di crescita a lungo termine. In uno scenario con maggiore instabilità economica causata dalla crisi Covid, può essere saggio per un investitore a lungo termine privilegiare nel proprio portafoglio attività esposte a una crescita di lungo periodo, che in un certo senso consente di superare imprevedibili fluttuazioni e la volatilità del momento. La pandemia probabilmente confermerà l'importanza di un approccio di investimento a lungo termine e lungimirante che fa affidamento su tendenze strutturali che resisteranno alle crisi. Questo è esattamente ciò che fa l'investimento tematico. Offre inoltre diversificazione, deviando dai benchmark e dagli indici tradizionali, fornendo al contempo un'esposizione alle componenti più promettenti dei mercati azionari. Ad esempio, il nostro fondo tematico sull'istruzione mostra una sovrapposizione solo del 6% con l'indice MSCI All Country World (rappresentativo dei mercati azionari globali)”.

TRA I MEGATREND SU CUI PUNTARE, LA DISRUPTION È QUELLO CHE FORSE MEGLIO DI ALTRI STA AVENDO UN FORTE IMPATTO SUI MERCATI. QUALI SONO I PUNTI DI FORZA?

“Le aziende disruptive sono quelle in grado di innovare e creare nuovi mercati, che sfidano i modelli di business esistenti. Queste qualità sono ora più importanti che mai, in quanto sono in grado di rispondere alle sfide lanciate dalla crisi in modi nuovi e altamente creativi. Uno degli evidenti punti di forza della disruption è che si estende attraverso i settori. Riteniamo che copra più di 30 sotto-temi, che in CPR AM abbiamo suddiviso in quattro dimensioni: Economia digitaleSalute e scienze biologiche, Industria 4.0 e Pianeta. Le aziende disruptive mostrano profili altamente diversificati, da "protagonisti" all'origine del cambiamento a player storici che si adattano con successo al cambiamento. Pertanto un portafoglio disruptive ha un profilo di rischio/ rendimento bilanciato in grado di resistere a varie condizioni di mercato e di fornire molteplici fonti di performance”.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, MEDTECH ED ECONOMIA DIGITALE. QUALI SONO LE MEGATENDENZE SU CUI PUNTARE NEL PROSSIMO FUTURO?

“Il Covid-19 è stato un potente acceleratore tecnologico, un vero punto di svolta per il prossimo decennio. Il tema trasversale "New Home Economy" è alimentato dall'accelerazione della digitalizzazione della nostra vita quotidiana negli ultimi mesi. Sotto-temi tecnologici come cybersecurity, cloud, e-commerce, fintech... dovrebbero davvero crescere di importanza come componenti di un mondo post-Covid. Il cloud, in particolare, sarà fondamentale per la sopravvivenza del business e guiderà la crescita futura. Nel campo della salute e delle scienze biologiche, le piattaforme mediche e la telemedicina sono state importanti durante il lockdown. Si tratta di una tendenza forte dalla quale non si tornerà indietro. L'accelerazione della telemedicina e l'aumento delle piattaforme di salute digitale basate sui dati faciliteranno l'accesso alle cure, contribuiranno a gestire meglio le malattie croniche e ridurre i costi. Ultimo ma non meno importante, la digitalizzazione entra in gioco anche nell'istruzione. La pandemia ha causato un improvviso passaggio all'istruzione online e ha agito come un enorme catalizzatore per l'adozione accelerata di EdTech. Anche in questo caso la tendenza è destinata ad essere irreversibile”.

QUALI SONO LE SPECIFICITÀ DELL’APPROCCIO DI INVESTIMENTO TEMATICO DI CPR AM?

“Vogliamo davvero essere il "partner tematico" degli investitori, collaborando con loro per trasformare le tendenze in investimenti. Prediligiamo strategie tematiche diversificate in diversi settori e offriamo flessibilità per far fronte a diverse condizioni di mercato, alla ricerca della performance. Inoltre, negli ultimi tre anni abbiamo notevolmente ampliato la nostra gamma di fondi tematici con un approccio di investimento responsabile, implementando filtri multipli su criteri economici, sociali e di governance rilevanti per il tema, nonché misure di impatto che stanno diventando parte integrante della gestione tematica. Ad esempio, attraverso il nostro fondo per l'istruzione, possiamo indicare che grazie ad ogni milione di euro investito, abbiamo finanziato l'insegnamento di un certo numero di ore in una data università, in una determinata regione, ecc. L'impatto prodotto dai nostri investimenti è diventato un requisito aggiuntivo oltre alla ricerca costante della performance”.

Fabrizio Arnhold

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.