Mercato Trading e Segnali Operativi...nicola suprani Le Borse europee aprono in positivo dopo il nuovo record storico del Nasdaq | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 4 agosto 2020

Le Borse europee aprono in positivo dopo il nuovo record storico del Nasdaq

Le Borse europee aprono in positivo
dopo il nuovo record storico del Nasdaq

Aperture in verde per i listini europei, trascinati da Wall Street e dai dati positivi della produzione industriale

Partono bene le Borse europee nella seconda seduta di agosto. A dare fiducia ai listini, dopo l’ottima giornata di ieri, sono i nuovi dati arrivati dalla produzione industriale continentale, mai a questi livelli da aprile 2019. Conta, però, anche l’effetto Wall Street con un nuovo record toccato dal Nasdaq. In Europa parte bene Milano, con il FTSE MIB sopra +0,5% insieme a DAX tedesco, CAC40 di Parigi e Ibex 35 di Madrid, tutti in area positiva.

NUOVO RECORD PER IL NASDAQ

A indicare la strada ai listini globali è ancora una volta Wall Street, che nonostante l’avanzata del contagio negli Usa guadagna fiducia grazie alle discussioni per i nuovi stimoli economici in arrivo e ai dati incoraggianti sugli indici produttivi globali, in particolare dall’Europa con dati che non si vedevano da aprile 2019. Trascinato da Microsoft (+5,6% dopo la conferma del possibile acquisto di TikTok da Bytedance) il Nasdaq ha segnato un nuovo record toccando i 10.903 punti intraday per chiudere a 10.902,8. Molto bene anche l’S&P500, ora a soli tre punti percentuali dal record dello scorso febbraio.

ASIA IN POSITIVO

Le Borse asiatiche rispondono con progressi molto sostenuti, con il Nikkei di Tokyo che chiude con un +1,7% e Hong Kong a +2,2%, mentre Shanghai riesce a chiudere sopra la parità. Chiusure positive anche in Corea del Sud e Australia, dove la banca centrale ha confermato l’intenzione di voler fare tutto il possibile per stimolare la ripresa economica. Il petrolio è in leggero calo, mentre l’oro dopo una brevissima pausa riprende la corsa verso i duemila dollari all’oncia. Euro ancora in crescita sul dollaro (1,17) sul fronte valutario.

TRIMESTRALI A MILANO

A Piazza Affari proseguono le pubblicazioni delle trimestrali. Oggi previsti i conti di Atlantia, Buzzi, CairoIntesa, Iren, Mps e Telecom mentre sul fronte macro sono attesi i prezzi alla produzione nell'eurozona a giugno e gli ordinativi industriali negli Usa, sempre a giugno. Sempre in tema di trimestrali, questa volta dei big esteri, BP ha accusato una perdita netta di 16,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre, il gruppo petrolifero ha già annunciato il taglio di 10.000 posti di lavoro.

Antonio Cardarelli

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.