Mercato Trading e Segnali Operativi... Titoli tecnologici tenerli o venderli? | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 24 luglio 2020

Titoli tecnologici tenerli o venderli?

Avevamo imparato che i titoli tecnologici erano i titoli difensivi della pandemia.Su questa tesi abbiamo costruito tutto il rialzo degli ultimi 5 mesi.
Ma da ieri qualcosa e cambiato e i titoli tecnologici non hanno più avuto questo potere attrattivo verso gli investitori.

Perché?
La risposta è da ricercare nei rapporti politico economici tra Usa e Cina.
Quello che sta accadendo non è niente di nuovo, e quindi è inaspettato che ora il mercato se ne accorgano.
Ma ieri nei floor market la ragione era tutta attribuita all’aumento delle tensioni e alla chiusura di ambasciate e consolati tra i due paesi.
Il presidente Trump ha dichiarato a più riprese che dopo la pandemia la chiusura del deal con la Cina non è più tra i suoi interessi.
Quindi se il focus del mercato é la pandemia i titoli tecnologici diventano i titoli da detenere, ma se il focus del mercato é il contrasto politico tra Usa e Cina i titoli tecnologici sono i titoli più rischiosi avere in portafoglio.Un aumento delle tensioni impatterebbe decisamente sul settore tecnologico e l'esempio di quello che potrebbe accadere lo abbiamo visto esattamente nella seduta di ieri.
Ma se questo dovesse accadere si verificherebbe la tanto temuta esplosione della bolla del Nasdaq?
Si potrebbe verificare ciò che già si è verificato in passato come, ad esempio, nella bolla del 2000?
Io penso che la risposta alla prima domanda sia che si un calo di questo settore dovrebbe arrivare prima o poi.
Ma rispondendo alla seconda domanda penso anche che non ci siano le stesse situazioni ambientali che hanno provocato l’enorme ribasso avvenuto nel 2000.
E questo è dovuto essenzialmente all’atteggiamento della Fed.

Nel 2000 c'era un atteggiamento assolutamente restrittivo e non accomodante come abbiamo in questo momento.
Quindi ad uno scenario di possibile ribasso io sicuramente posso credere ma dell'ordine di un 10 massimo 15% rispetto ai valori attuali non vedo un mercato più basso come nel caso di una bolla che esplodesse portando a valutazioni ribassate fino al 40%.
Quindi ora l'attenzione è alle relazioni tra Usa e Cina dichiarazioni accomodanti sarebbero benvenute dai mercati, l’acuirsi dei contrasti invece provocherebbe giornate come quella di ieri.
Buon trading da Marco Bernasconi
Shcomp, Ftsemib, dj
Shcomp, Ftsemib, dj


https://it.investing.com/

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.