Mercato Trading e Segnali Operativi... I cinesi lanciano la sfida a Tesla con Xpeng | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 20 luglio 2020

I cinesi lanciano la sfida a Tesla con Xpeng

I cinesi lanciano la sfida a Tesla con Xpeng

Il produttore di auto elettriche Xpeng Motors, sostenuto dal gruppo Alibaba, ha raccolto 500 milioni di dollari nell’ultimo round di finanziamento

Si accende in Cina la sfida dell’elettrico. Il produttore di auto elettriche Xpeng Motors, sostenuto dal gruppo Alibaba, ha raccolto 500 milioni di dollari nell’ultimo round di finanziamento che permetterà al brand asiatico di continuare a sviluppare tecnologie per veicoli a impatto zero, connessi e intelligenti. I modelli prodotti, infatti, dispongono di guida autonoma.

OBIETTIVO 200 PUNTI VENDITA

Il traguardo da raggiungere è quello di avere 200 punti vendita in Cina entro la fine di quest’anno. Il progetto è solido, tanto che tra gli investitori compaiono nomi di primo piano, come le società Aspex, Coatue, Hillhouse e Sequoia Capital China.

ANCHE XIAOMI INVESTE NEL PROGETTO

Lo scorso novembre, il colosso tech Xiaomi aveva partecipato a un altro round, per un totale di 400 milioni di dollari, ed era stato individuato come investitore strategico per promuovere lo sviluppo di hardware intelligenti e l’Internet delle cose, destinati anche alla guida autonoma, anche sfruttando il 5G.

I MODELLI A BATTERIA

Oggi Xpeng punta su due modelli: il suv elettrico G3 e la berlina a batteria P7 sedan, la rivale di Tesla Model 3, entrambi dotati di guida autonoma. Guardando ai dati commerciali, il suv G3, con un’autonomia di 520 chilometri, ha venduto quasi 20mila esemplari. Un risultato non trascurabile se si considera che in Cina, per il dodicesimo anno consecutivo, le vendite di veicoli elettrificati sono in calo.

LA SFIDA A TESLA

Il mercato delle auto elettriche è sempre più affollato. La sfida a Tesla è lanciata. Il titolo del marchio di Elon Musk continua la sua corsa al Nasdaq, dove viaggia attorno ai 1.500 dollari per azione, in attesa della trimestrale. Nelle scorse settimane la texana Hyliion, che produce camion elettrici, ha annunciato la quotazione, dopo Nikola, uno dei titoli più caldi del marcato azionario. Il settore della mobilità green è sempre più trafficato. In questo caso, però, senza inquinare.
Fabrizio Arnhold

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.