Mercato Trading e Segnali Operativi... FAANG battono PIL 1 a 0 | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 31 luglio 2020

FAANG battono PIL 1 a 0

Il dato sul PIL USA del secondo trimestre registra la contrazione più marcata degli ultimi 100 anni.
Nonostante questo sia un dato assoluto gli investitori lo hanno preso relativamente al periodo e non si sono fatti prendere dal panico.
Su base annua siamo arrivati ad una contrazione del 33%, questo mostra oltre ogni dubbio che tipo di impatto possa avere avuto il coronavirus sull'economia statunitense.

Grande contributo a tenerlo un po’ più in alto è arrivato dall’investimento del 17,4% fatto registrare alla voce spesa pubblica.
La componente più impressionante è quella dei consumi, gli ordinativi di macchine industriali sono calati ai livelli post Seconda guerra mondiale e gli investimenti nel settore industriale anno subito la flessione più elevata dalla fine degli anni '70.

A vederla così è una Caporetto. E allora perché il mercato non è crollato?
Perché questi dati erano attesi e questo è stato sufficiente per gli investitori e gli operatori di borsa per continuare a sperare in una ripresa a V.

Quali sono i temi che adesso creano incertezza sul fronte macroeconomico allora?
Cominciamo con il dato della richiesta di sussidi di disoccupazione.
Più la richiesta di sussidi è aumentata proprio a causa dell’aumento dei casi di virus e proprio in quelle parti di territorio vedi la California e Texas, che hanno dovuto fare passi indietro nelle riaperture.
Un elemento di incertezza e che questi sussidi di disoccupazione a breve scadranno. Al congresso americano è in discussione tra democratici e repubblicani la decisione se prolungarli e quale entità debbano avere.
Secondo voi come finirà? Conoscendo gli americani non credo che si faranno un autogol.


A contribuire alla crescita degli indici di ieri post market sono stati le trimestrali eccellenti di Apple (NASDAQ:AAPL), Google (NASDAQ:GOOGL), Amazon (NASDAQ:AMZN) e Facebook (NASDAQ:FB) dedicherò ad ognuno di loro un punto finanziario a seguire


Nasdaq vs Ftsemib
Nasdaq vs Ftsemib


https://it.investing.com/

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.