Mercato Trading e Segnali Operativi... Millenial Trading: negli USA tragedia per un ragazzo di 20 anni | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 19 giugno 2020

Millenial Trading: negli USA tragedia per un ragazzo di 20 anni


Qualche giorno fa Burton G. Malkiel, economista di Princeton e Chief  Investment Officer di Wealthfront, aveva condiviso in un’intervista i suoi pensieri su quella che definisce “la pandemia del day trading”.
“Il coronavirus ha provocato danni devastanti alla salute della nostra nazione e alla vitalità della nostra economia”, ha scritto. “Per quanto riguarda i mercati finanziari, ha anche dato vita a una vera mania. Le persone, rinchiuse a casa, in smart working, senza attività sociali e senza sport, si sono orientate verso il day trading in borsa ”.

Malkiel ha spiegato che i millennial e i membri della Gen Z, attirati da società fintech a basso costo come Robinhood, hanno portato all’estremo la volatilità dei prezzi delle azioni. Ha citato due dei titoli più popolari sulla piattaforma di trading di Robinhood come esempi del tipo di rischio che questi trader erano disposti a prendere: FANGDD Network Group DUO, -4,07%, una società immobiliare online cinese e Hertz HTZ, -10,00 %, il gigante fallito delle auto a noleggio.

Il miliardario Leon Cooperman concorda con la posizione di Malkiel. “Il nuovo pubblico di Robinhood finirà presto in lacrime”.
Ultimamente, come riportato in un nostro articolo, i nuovi investitori erano riusciti a sovraperformare i professionisti come Cooperman e fondi comuni di investimento.

Malkiel ha scritto ancora “Legioni di giovani trader hanno versato soldi in azioni senza curarsi dei rischi, chiaramente ignari della massima di Buffett che dice ” È solo quando cala la marea che si scopre chi sta nuotando nudo.”
La tragedia 
Parole che dopo ieri pesano come un macigno. Tornando a casa, in Illinois, USA, un giovane Trader, Alex Kearns, 20 anni, si è suicidato pensando di aver rapidamente accumulato un saldo negativo di $ 730.165.
“Pensava di essere esposto, pensava che porre fine alla sua vita avrebbe protetto la sua famiglia” ha detto a CNBC in una intervista telefonica Bill Brewster, cugino del ragazzo.  Sempre secondo le parole del cugino, “Mio cugino era interessato ai mercati finanziari. Ha aperto un account Robinhood. Come molti di noi fanno, o hanno fatto, si è interessato alle opzioni. Credeva di aver selezionato “nessun margine” sul suo conto.”

Un’opzione conferisce al professionista il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un’attività a un prezzo specifico, entro una data determinata o prima. Gli investitori retail le usano per coprire il rischio o speculare.

A Robinhood è richiesto dal suo regolatore, FINRA, di approvare ogni singolo cliente che desidera scambiare opzioni. Nel caso di Robinhood, i trader compilano un questionario sull’app che attesta l’esperienza di investimento e il livello di esperienza del trader, nonché un riconoscimento del rischio. Robinhood non supporta la vendita di opzioni non coperte.

L’impressione è che la facilità dell’accesso al trading, se da un lato costituisce un’opportunità, dall’altro è un grosso rischio, soprattutto per trader giovani e inesperti che potrebbero confondere un’app di trading con qualsiasi altra app, senza rendersi effettivamente conto dei rischi che corrono. Insomma, senza capire che non si gioca in borsa. Oggi l’educazione finanziaria è una necessità, i Millenials non sono più dei “bambini”, sono gli investitori di domani.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.