Mercato Trading e Segnali Operativi... Il Bitcoin potrebbe rallentare dopo l’aumento della difficoltà di mining | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 18 giugno 2020

Il Bitcoin potrebbe rallentare dopo l’aumento della difficoltà di mining

Il Bitcoin ha appena registrato l’aumento maggiore della difficoltà di mining in due anni e mezzo. Verso le 12:00 EST ieri, il livello di ricompensa dei blocchi è salito a 15,78 mila miliardi, l’aumento maggiore dal gennaio 2018, poco prima che la criptovaluta crollasse di oltre il 60% nel giro di sei settimane.
L’aumento della difficoltà ora per i miner consiste nel trovare un valore di hash che sia inferiore all’hash obiettivo fissato dalla rete. Ciò richiede una maggiore potenza computazionale per lo stesso numero di blocchi minati. La rete modifica la difficoltà ogni 2.016 blocchi, circa ogni due settimane, per mantenere il rapporto medio tra ogni blocco a 10 minuti.
Forse è per questo che il Bitcoin sta perdendo slancio.
BTC Hourly Chart
BTC Hourly Chart
Grafico orario BTC
Dopo un’impennata di quasi 675 dollari, o del 7,5%, in 19 ore, il rally si sta esaurendo. Questa mossa al rialzo ha preceduto il quarto incremento maggiore della difficoltà nella storia del Bitcoin.
Ciò che ha catturato la nostra attenzione è stato il fatto che non avevamo tracciato una neckline per questo apice testa e spalle. Piuttosto, si è materializzata in modo naturale, con la linea di trend in salita giornaliera in atto dal 10 maggio, quando la valuta digitale è entrata in un range.
Il MACD si muove in formazione ribassista sin dall’arrivo di questo pattern. Allo stesso tempo, l’indice RSI ha superato il suo stesso apice testa e spalle ed ha dimostrato la sua efficacia quando ha tentato di salire. E questo ha portato ad un calo, che ha formato un canale discendente.
Se la neckline integrata si infrangerà, ed il prezzo scenderà, ci sarà un nuovo test dell’apice del canale discendente più a lungo termine da giugno. Il prezzo si trova al di sopra di questo pattern dal 27 maggio, dopo due tentativi falliti ad inizio mese.
Strategie di trading
trader conservatori dovrebbero aspettare una chiusura sotto 9.388 dollari, il prezzo più basso all’interno del pattern testa e spalle, registrato il 15 giugno. Poi dovrebbero aspettare una mossa di ritorno per ritestare l’integrità della neckline, con almeno una candela rossa lunga che scenda allontanandosi dalla resistenza chiave.
trader moderati potrebbero accontentarsi di una chiusura sotto 9406,5 dollari, minimo della testa nella seconda parte della formazione testa e spalle. Potrebbero aspettare un rally di correzione, come i conservatori, ma per avere un miglior punto di entrata, piuttosto che per testare la resistenza.
trader aggressivi potrebbero accontentarsi di una chiusura sotto i 9.430 dollari, minimo della spalla destra, ammesso che accettino il fatto che gli scenari descritti nelle strategie di trading a rischio minore sono attuabili e, di conseguenza, si preparino ad uno stop-loss che vada bene per un tale whipsaw, o accettino di perdere la posizione.
Esempio di trading - posizione short aggressiva
  • Entrata: 9.425 dollari
  • Stop-Loss: 9.450 dollari
  • Rischio: 25 dollari
  • Obiettivo: 9.300 dollari
  • Ricompensa: 125 dollari
  • Rapporto di rischio-ricompensa: 1:3

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.