Mercato Trading e Segnali Operativi... Petrolio sui massimi di periodo: quando vendere? | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 6 maggio 2020

Petrolio sui massimi di periodo: quando vendere?

NdR: il testo è stato pubblicato dall'autore in data 3 maggio 2020.
Siccome nei commenti mi hanno chiesto info sulle prossime operazioni sul petrolio… Scrivo questo articolo.
PREMESSA.
Chi volesse lavorare il Petrolio potrà farlo con ActivTrades Bahamas e scegliere il CFD LCrudeJun20 lavorabile sia su MT4 ed MT5 con leva 27, per ora (solitamente la leva applicata è di 1:100), sia sulla piattaforma di proprietà del Broker Activtrader, sulla quale è concessa una leva di 1:400.
Le operazioni consigliate sono da lavorare applicando la tecnica dell’Antimartingala con Stop Loss su Equity seguendo i consigli che l’Analisi Statistica Descrittiva ed Inferenziale ci suggerisce.
MA QUALI?
Se mi segui da tempo sai che gli indicatori cardine delle mie analisi sono:
  1. Ulcer Index per identificare i massimi ed i minimi del prezzo dai quali vendere e comprare
  2. Inversa della Normale per identificare i movimenti medi ed estremi posizionati sulla Curva di Gauss
  3. La Distribuzione T di Student per identificare gli estremi superiori ed inferiori dai quali vendere e comprare
  4. Ed una serie di filtri statistici con i quali aumentare l’affidabilità analitica di ogni strumento finanziario identificata su 19 anni di contrattazione.
MA C’E’ DI PIU’!
Infatti ultimamente, e soprattutto per il Petrolio ho costruito altri due strumenti statistici con i quali riesco ad essere ancora più preciso.
  1. ULCER INDEX SMOOTHED™ con il quale identifico i massimi ed i minimi dell’Ulcer Index dai quali rispettivamente comprare e vendere (L’Ulcer Inde funziona specularmente al prezzo e quando sale indica minimo, viceversa massimo)
  2. STATISTIC BLACK SWAN™ con il quale identificare i movimenti ribassisti, che sul Petrolio hanno registrato una media del -87% in questi anni trascorsi, inferiori al -10% che sono soventi accadere durante l’anno e che sono il più simili possibile ad un Cogno Nero.
E per questa analisi ho preso in considerazione proprio questi 2.
Entrambi esprimono quasi lo stesso consiglio restituendo Output VENDI sul petrolio nei giorni tra il 5 e l’8 Maggio.
MA QUANDO SARA’ OPPORTUNO ENTRARE A MERCATO?
L’Ulcer Index Smoothed™ indica livello massimo dell’Ulcer Index proprio mercoledì 6 Maggio, quindi vendita dip petrolio, e nei 2 giorni successivi lo STATISTIC BLACK SWAN™ ci dice che il prezzo tenderà ancora ad allontanarsi dai massimi.
CON QUALI SETTAGGI PER L’ANTIMARTINGALA?
Mediamente utilizzo una distanza del 9,5% tra un livello e l’altro dell’Antimartingala con leva 27 quindi:
  1. 1,90$ di distanza tra un livello e l’altro
  2. 100%
  3. 357%
  4. 613%
Antimartingala con leva 27.
Tutto settato, ovviamnente, sulla Volatilità Storica ed Attesa dello strumento.
Quando lavoro con leva superiore mediamente utilizzo una distanza del 15% tra un livello l’altro dell’Antimartingala con leva 400 quindi:
  1. 3$ di distanza
  2. 100%
  3. 6100%
  4. 12100%.
Antimartingala con leva 400.
GUADAGNI POTENZIALI?
Oltre il 500% in entrambi i casi con buone probabilità di portare a casa un ROI superiore al 100% se dovesse il prezzo ritornare sui minimi precedenti, 11,50$.
Antimartingala più performante.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.