Mercato Trading e Segnali Operativi... Bce, crollano stime esperti imprese su Pil eurozona: nel 2020 -5,5% | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 4 maggio 2020

Bce, crollano stime esperti imprese su Pil eurozona: nel 2020 -5,5%

Roma, 4 mag. (askanews) - Inevitabile impatto della crisi da Coronavirus sulle attese di crescita e inflazione degli esperti di finanza delle imprese dell'area euro. Lo evidenzia la rilevazione trimestrale del Bce, anche se purtroppo in questa situazione viene pubblicata con una tempistica che rischia di fornire una fotografia ormai già superata del quadro.
L'ultimo sondaggio è stato infatti condotto tra il 31 marzo e il 7 aprile, anche se con un comunicato l'istituzione precisa che l'80% delle risposte sono giunte negli ultimi due giorni. Si tratta però di valori stimati ad una data in cui non era ancora chiara la durata che avrebbero avuto le misure di lockdown in molti Paesi, peraltro questo fattore altamente rilevante sulle previsioni non è ancora del tutto acclarato.
Ad ogni modo, in media, gli economisti del settore privato stimavano una contrazione del Pil dell'area euro del 5,5% sul 2020, cui dovrebbe seguire una ripresa del 4,3% nel 2021 e un più 1,7% nel 2022. Il dato di quest'anno segna un marcato deterioramento: è di 6,6 punti più basso del del più 1,1% di crescita mediamente atteso nella precedente rilevazione. L'indagine, va ribadito, non rappresenta le previsioni della stesa Bce, ma di quelle che mediamente sono le attese nel comparto privato.
Sull'inflazione, i tecnici consultati in questa Survey of Professional Forecasters (Spf) stimano ora mediamente un più 0,4% sul 2020, a fronte dell'1,2% tre mesi prima. Sul 2020 indicano un 1,2% e sul 2022 1,4%. In tutti i casi si tratta di valori distanti da quello che sarebbe l'obiettivo ufficiale della Bce, ovvero una inflazione inferiore ma vicina al 2% sulla media di 18-24 mesi.
La disoccupazione, infine, è attesa in aumento al 9,4% quest'anno, riporta ancora la Bce, ma poi in moderazione all'8,9% il prossimo e all'8,4% nel 2022.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.