Mercato Trading e Segnali Operativi... Auto: crollo record vendite Ue ad aprile -76,3%, per Fca -87,7% | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
.

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 19 maggio 2020

Auto: crollo record vendite Ue ad aprile -76,3%, per Fca -87,7%

Roma, 19 mag. (askanews) - Crollo senza precedenti per il mercato europeo dell'auto ad aprile, con un -76,3% per le immatricolazioni dopo il drastico -55,1% di marzo per effetto del coronavirus. Lo comunica l'Acea, l'associazione dei costruttori europei, sottolineando che il calo record a quota 270.682 macchine vendute è legato alle restrizioni per la pandemia, con la maggioranza dei concessionari nei paesi Ue chiusi per tutto il mese. Per Fiat Chrysler le immatricolazioni ad aprile sono state 10.419, con un -87,7% rispetto allo stesso mese del 2019, mentre la quota di mercato si è quasi dimezzata al 3,8% dal 7,4%.
Tutti i 27 mercati dell'Unione Europea hanno segnato una contrazione a doppia cifra ad aprile, "ma l'Italia e la Spagna hanno subito le perdite maggiori, con le immatricolazioni in calo rispettivamente del 97,6% e del 96,5%". La domanda è crollata anche in Francia (-88,8%) e in Germania (-61,1%). Nei primi quattro mesi dell'anno invece le immatricolazioni nell'Ue sono diminuite del 38,5%: per l'Italia -50,7%, la Spagna -48,9%, la Francia -48% e la Germania -31%.
Per il gruppo Fca a gennaio-aprile le immatricolazioni sono state 169.112, con un calo del 48%, mentre la quota di mercato è diminuita al 6,1% dal 7,2%. Dinamica negativa per tutti i brand: Lancia -98% ad aprile e -47,1% nei primi quattro mesi; Fiat -86,6% il mese scorso e -46% nel quadrimestre; Jeep -88,4% e -53,9%; Alfa Romeo -86,3% e -55,7%.
Il primo gruppo europeo per auto vendute resta la Volkswagen, con 77.862 macchine immatricolate ad aprile: in calo del 72,7% ma con una quota di mercato in espansione dal 24,9% al 28,8%. Al secondo posto ci sono i francesi di Psa (Peugeot e Citroen) che hanno venduto 36.718 auto, con una diminuzione dell'81,2% e una quota in contrazione dal 17,1% al 13,6%.
Trend negativo anche per la Renault con 27.740 immatricolazioni, in flessione del 79%: la quota di mercato passa così dall'11,6% al 10,2%. Il quarto costruttore in Europa è la Hyundai: per il gruppo coreano le macchine vendute ad aprile sono 17.743, con un calo del 76,1% e una quota in leggera crescita dal 6,5% al 6,6%. Al quinto posto c'è poi la Bmw: per la società tedesca le immatricolazioni sono 23.504, con un -65,3% e una quota di mercato che sale dal 5,9% all'8,7%.
Glv

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.