Mercato Trading e Segnali Operativi... Titolo destinato a testare nuovi minimi storici | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 16 aprile 2020

Titolo destinato a testare nuovi minimi storici

OVS SPA (MI:OVS) è una società italiana con sede principale a Venezia, ma fondata nel 1972 a Padova. Si occupa della vendita di capi di abbigliamento per uomo, donna e bambini ed è una dei marchi più conosciuti in Italia. Attualmente è quotata sul FTSE Italia Mid Cap.
Storia
OVS S.p.A. nasce nel 1972 come “Magazzini Oviesse”, facente parte della società Coin S.p.A. che gestiva altri grandi magazzini, business poi sviluppatosi negli anni ’70 – ‘80. Nel 1999, “La Standa”, Società Anonima Magazzini Standard attiva nei settori dei grandi magazzini per la distribuzione di beni alimentari e non, chiusa poi nel 2010, fu acquisita dal Gruppo Coin ed i sui punti vendita furono convertiti in OVS.
Nel 2008 il Gruppo COIN acquisisce la catena di abbigliamento “Melablu” ed i loro punti vendita furono convertiti in OVS. Dopo l’acquisizione anche di Upim nel 2010, Il Gruppo COIN scorpora dalla società il ramo OVS, divenendo così indipendente.
Economics di OVS
Prima dell’annuncio di OVS circa i risultati preliminari Q1 2020, la cui ufficialità ci sarà l’11 maggio causa Covid-19, descriviamo le sue prestazioni passate ed i suoi indicatori di bilancio.
Negli ultimi 5 anni ha mostrato un andamento ballerino per quanto riguarda l’utile, mentre il fatturato inizialmente è cresciuto poi si è assestato. La linea rappresenta la percentuale dell’utile sul fatturato.
Gli analisti del settore stimano nei prossimi anni una crescita degli utili di OVS del 19%, mentre per i ricavi si stima una riduzione dell’1,4%.
Il P/E della società presenta un valore pari a 6.9x contro quello dell’industria pari a 12x. Per coloro che sono impreparati, questo dato ci indica in quanto tempo l’investitore rientra del suo investimento con gli utili della società (in termini annuali). Il PEG (Price-Earnings to Growth) mostra un valore molto inferiore ad 1 (0.3x), ciò potrebbe indicare una sottovalutazione. Il P/BV (Price/Book Value) si attesta su un valore pari a 0.2, molto più basso della media settoriale (1.1x).
La situazione finanziaria netta della società nel triennio 2016-2018 presenta valori crescenti, ma sostenibili nel tempo: 1.32 nel 2016, 1.44 nel 2017 e 1.92 nel 2018.
Analisi grafica
Il grafico seguente mostra che il trend primario di questo titolo del settore della moda è ribassista ed il prezzo si attesta sui minimi storici. Attualmente il titolo è quotato 0.77 €. L’analisi dei fondamentali della società ci mostra, nella maggior parte degli indicatori, che l’azienda sia sottovalutata dal mercato.
Attualmente si è solo in grado di poter dire che il titolo molto probabilmente testerà nuovi minimi storici, causa Covid-19 ed i rallentamenti che ha causato il virus nell’economia.
In futuro si potrebbe avere una ripresa, ma non prima della ripresa dei consumi e fine della pandemia. Per avere delle conferme il prezzo deve andare al di sopra della trendline e deve affrontare una zona di prezzo molto importante, tra 1.46 € e 1.87 €.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.