Mercato Trading e Segnali Operativi... Obbligazioni, le opportunità da cogliere nei prossimi 12 mesi per Neuberger Berman | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 28 aprile 2020

Obbligazioni, le opportunità da cogliere nei prossimi 12 mesi per Neuberger Berman

Obbligazioni, le opportunità da cogliere nei prossimi 12 mesi per Neuberger Berman

Nel Fixed Income Investment Outlook 2Q 2020, gli esperti di Neuberger Berman analizzano i mercati obbligazionari e segnalano opportunità nel credito corporate investment grade, negli MBS (crediti immobiliari USA garantiti) e nel debito sovrano periferico

Sulla scia della pandemia da coronavirus, i mercati del reddito fisso hanno subito uno shock senza precedenti, con i rendimenti su molti titoli di stato in discesa e gli spread creditizi (extra rendimenti rispetto ai governativi) in netto aumento. La combinazione di livelli straordinari di stimoli monetari e di una forte contrazione delle prospettive di crescita economica, fanno prevedere agli esperti di Neuberger Berman un periodo potenzialmente lungo di tassi di interesse pari a zero (o negativi), con le banche centrali che acquistano bond a piene mani sui mercati.

OPPORTUNITÀ CONVINCENTI NELLE OBBLIGAZIONI SOCIETARIE

“Alla luce di questa situazione, vediamo opportunità convincenti nelle obbligazioni societarie, privilegiando i titoli di qualità nei settori supportati dagli ingenti acquisti delle banche centrali” puntualizzano, nel Fixed Income Investment Outlook del secondo trimestre 2020, i professionisti di Neuberger Berman. I quali, sulla base delle esperienze del passato, ritengono che la volatilità del mercato rimarrà elevata durante il secondo trimestre creando sostanziali opportunità di acquisto per investimenti a lungo termine in determinate classi di attivi a reddito fisso.

CORPORATE BOND INVESTMENT GRADE IN POLE POSITION

“Riteniamo che il settore dei corporate bond investment grade possa registrare un buon andamento alla luce del supporto continuo offerto dagli acquisti sul mercato dalle banche centrali. La selezione dei sottosettori e la rigorosa analisi dei fondamentali dei singoli emittenti sarà sempre più importante per fornire extra rendimento nel corso del trimestre”, specificano i professionisti di Neuberger Berman.

HIGH YIELD, MA SOLO DI EMITTENTI DI ALTA QUALITÀ

Guardando al credito high yield (riascolta il webinar in italiano dedicato agli high yield) secondo gli esperti della casa d’investimento esistono opportunità interessati soltanto le società di ‘alta qualità’ che hanno accesso alla liquidità. “È probabile – spiegano - che la volatilità in questo segmento persista, tuttavia il recente ampliamento degli spread sembra aver creato un interessante punto di ingresso per gli investitori a lungo termine”.

CREDITO EUROPEO, FOCUS SU UTILITIES E TELECOM

Per quanto riguarda poi il credito europeo, sia quello investment grade che quello high yield, dovrebbe beneficiare di valutazioni convincenti e di un possibile recupero della propensione al rischio. “Il nostro focus è sugli emittenti con basso rischio aziendale, con particolare attenzione all'interno di settori più stabili come le utility e le telecom. Anche le strategie incentrate sui titoli finanziari e sul debito periferico offrono valutazioni interessanti dopo il selloff del primo trimestre”, precisano i professionisti di Neuberger Berman.

Coronavirus: dal contagio alla ripresa, ecco l’asset allocation giusta in tre fasi

Coronavirus: dal contagio alla ripresa, ecco l’asset allocation giusta in tre fasi

CAUTELA SUL DEBITO ITALIANO

Il Comitato di Investimento Obbligazionario della società, al momento, resta prudente sul debito pubblico dell'Italia. “E’ vero che il QE, con il continuo e massiccio acquisto sul mercato di obbligazioni da parte della BCE, dovrebbe fornire supporto ai rendimenti sovrani nonostante i crescenti disavanzi pubblici. Tuttavia il governo italiano sembra non incline a usare il MES (il Meccanismo di stabilità dell’Eurozona) e questo potrebbe far aumentare i rendimenti dei titoli di stato italiani. Una volta che il costo del debito italiano sarà rivalutato, può offrire opportunità di investimento tattico” puntualizzano gli esperti di Neuberger Berman.

I CREDITI USA GARANTITI DAI MUTUI IPOTECARI (MBS) SONO ATTRAENTI

Infine una panoramica sulle emissioni agency MBS (crediti USA garantiti dai mutui ipotecari) che, in base al rapporto rischio/rendimento, appaiono in questa fase attraenti alla luce dell’elevata domanda globale di ‘beni rifugio’ sovrani. “Il programma di acquisto di attività da parte della Federal Reserve – spiegano i professionisti di Neuberger Berman - dovrebbe essere di supporto a questo segmento del reddito fisso USA e contribuire a fornire la liquidità necessaria al mercato nel secondo trimestre”.
Financialounge.com
Leo Campagna

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.