Mercato Trading e Segnali Operativi...nicola suprani I mercati scommettono ormai sulla fine dell’emergenza, Borse in positivo | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 9 aprile 2020

I mercati scommettono ormai sulla fine dell’emergenza, Borse in positivo

I mercati scommettono ormai sulla fine dell’emergenza, Borse in positivo

I mercati finanziari sono fiduciosi rispetto all'evoluzione della pandemia di coronavirus. Attesa per la riunione dell'Eurogruppo, che riprenderà i lavori nel pomeriggio

Apertura positiva per le Borse europee, in attesa della riunione dell’Eurogruppo, che riprenderà alle 17 di oggi i negoziati sulle misure da adottare per rilanciare l’economia del Vecchio continente: pur nell’incertezza per l’esito delle trattative, i mercati confidano nell’inizio della fase 2 dell’emergenza coronavirus.

SEGNO PIU' PER LE PIAZZE EUROPEE

A Milano il Ftse Mib apre in rialzo dell'1,75%: bene anche le altre piazze europee, con Londra che sale del 2,57% anche per le notizie incoraggianti sullo stato di salute del premier Boris Johnson, che sta rispondendo positivamente alle cure. Parigi apre a +1,52% e Francoforte a +1,55%. Stabile in apertura lo spread fra Btp e Bund, con il differenziale che segna quota 196 punti contro i 195 della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale italiano è pari all’1,64%.

TOKYO DEBOLE, WALL STREET IN RIALZO

In Asia chiusura debole per la Borsa di Tokyo, sui timori per la diffusione del coronavirus. L’indice Nikkei recupera nel finale un po’ di perdite, terminando in ribasso dello 0,04%. In positivo le Borse cinesi con Shanghai (+0,5%), Shenzhen (+1%) e Hong Kong (+0,7%). Ieri chiusura in forte rialzo per Wall Street, con il Dow Jones che è salito del 3,41% e lo S&P 500 del 3,38%.

La carta della liquidità per arginare i mercati volatili

La carta della liquidità per arginare i mercati volatili

PETROLIO SU IN ATTESA DELL’OPEC+

Sale il prezzo del petrolio, in attesa della riunione dell’Opec+ e dopo le parole del presidente Usa Donald Trump su un possibile accordo tra Russia e Arabia Saudita.  A inizio mattinata il Wti guadagnava il 3,3% a 25,94 dollari al barile, e il Brent saliva del 1,8% a 33,44 dollari.
Chiara Merico

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.