Mercato Trading e Segnali Operativi... Criptovalute Il cash collect che guarda al dopo coronavirus | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 9 aprile 2020

Criptovalute Il cash collect che guarda al dopo coronavirus

I mercati ci riprovano. L’andamento della pandemia in alcune aree del pianeta fornisce parziale sollievo e la propensione al rischio degli investitori risale.
Dalla Spagna e dall’Italia arrivano segnali sempre più marcati di un rallentamento dei contagi, ma a dare fiato ai mercati sono gli aiuti in arrivo dalle banche centrali e governi. Gli Usa stanno mettendo in campo un programma di sostegno all’economia fino a 6 mila miliardi di dollari. Sul fronte dell’eurogruppo è arrivato un ulteriore posticipo ma le trattative sui coronabond (bond con garanzia di tuti gli Stati membri, proseguono.
Il ministro delle Finanze tedesco, Olaf Scholz, da un lato ha detto di essere ottimista sul fatto che l'Eurogruppo troverà una soluzione, dall'altro ha aggiunto che qualsiasi aiuto europeo non deve però rischiare di danneggiare il merito creditizio di coloro che lo mettono a disposizione.
I tempi di una ripresa sono ancora incerti, ma ora la scommessa è che la fase peggiore sia passata e che presto l’economia tornerà a ripartire. La storia ci insegna che ad ogni caduta dei mercati, segue sempre un recupero. E questo rialzo quasi sempre è maggiore delle perdite precedenti.
Non sapendo quale delle Borse andranno meglio di altre, una volta che la marcia sarà ingranata, la soluzione migliore potrebbe essere quella di investire su tutti i mercati azionari mondiali. Esiste un indice che riassume l’andamento di tutte dei principali titoli mondiali: l’MSCI World. Per puntare sulla ripresa dei mercati azionari è uno degli strumenti più indicati.
Di seguito un grafico che mostra l’andamento dell’indice azionario mondiale negli ultimi dieci anni, si nota come ogni caduta è sempre stata accompagnata da una risalita maggiore. Oggi l’MSCI World è in rialzo del +5,89%.
MSCI World
MSCI World
MSCI World
Una buona strategia d’investimento potrebbe essere quella di approcciarlo tramite un certificate che permette di maturare rendimento anche in caso di cali moderati in Borsa del sottostante.
In questo scenario analizziamo le caratteristiche del Cash Collect emesso da Société Générale (PA:SOGN) con ISIN XS2065105012 e sottostante l’indice MSCI World.
A partire da giugno il certificate stacca cedole semestrali condizionate dell’1,75% con effetto memoria, pari ad un rendimento del 3,5% lordo annuo (sul valore nominale di 100 euro) fino a un calo del 10% dell’indice sottostante (barriera per le cedole posta al 90% del livello iniziale). Protegge invece l’investimento fino a un calo del 15% dell’indice sottostante (barriera sul capitale posta all’85% del livello iniziale). Arrivato sul mercato lo scorso dicembre, il certificate oggi passa di mano sotto la pari leggermente sotto gli 85 euro.
Il livello iniziale per l’Msci World è fissato a 2.296,35 punti, la barriera cedola è posta a 2.066,76 punti e la barriera capitale è posta a 1951,94 punti. Oggi l’indice si trova a 1940 punti, ovvero lo 0,6% circa sotto la barriera capitale, il 6% circa sotto la barriera cedola e il 15,5% dal livello iniziale.
Vediamo, con un esempio concreto, come funziona il certificate emesso da SocGen. Tra due mesi, il prossimo 8 giugno 2020, è fissata la prima data di osservazione. Se a quell’appuntamento l’indice MSCI World si troverà sopra la barriera cedola, ovvero avrà recuperato circa il 6% dal valore di oggi, il certificate staccherà un premio lordo di 1,75 euro.
Le date di valutazione sono ogni semestre: 8 giugno 2020, 7 dicembre 2020, 7 giugno 2021, 6 dicembre 2021, 6 giugno 2022, 6 dicembre 2022, 6 giugno 2023.
Un’altra caratteristica interessante è la possibilità di rimborso anticipato che scatta se, in una delle date di valutazione della liquidazione anticipata (7 dicembre 2020, 7 giugno 2021, 6 dicembre 2021, 6 giugno 2022, 6 dicembre 2022), l’indice MSCI World dovesse trovarsi sopra il livello iniziale (2296,39 punti). In questo caso il certificate verrà ritirato anticipatamente a 101,75 euro: 100 euro di valore nominale più 1,75 di premio lordo, oltre ai premi non pagati in precedenza (effetto memoria).
Se invece, nell’arco di vita del prodotto, non fosse mai scattato il rimborso anticipato, allora il certificate arriverà alla scadenza naturale.
L’8 giugno 2023 gli scenari saranno tre: con l’indice sopra la barriera posta a 2.066,76 punti, l’investitore incassa 100 euro di capitale investito oltre all’ultima cedola semestrale e a quelle non ricevute nei periodi precedenti (effetto memoria). Se invece l’indice chiude tra i 2.066,76 punti e i 1.951,94 punti, l’investitore riceve l’importo nominale (100 euro), ma non le cedole. Il caso più sfavorevole lo abbiamo se il sottostante dovesse trovarsi a scadenza sotto la barriera dei 1.951,94 punti. L’investitore riceverà un rimborso in linea con le performance del titolo rispetto al valore iniziale (2296,39 punti).
Ad esempio, se alla data di osservazione finale del certificate, le quotazioni dell’indice MSCI World fossero appena sotto la barriera (85%), l’investitore riceverebbe poco meno di 85 euro. Il rendimento complessivo dell’investimento dipenderà dal numero di cedole incassate durante la vita del prodotto.
“Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Société Générale (PA:SOGN) svolge il ruolo di partner economico per la redazione del presente articolo per cui Investing.com, direttamente o tramite collaborati terzi, si impegna a selezionare in completa autonomia uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Société Générale legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Societe Generale non assume alcuna responsabilità per i contenuti del presente articolo e per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare di tali contenuti.
L’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com http://prospectus.socgen.com, e sono altresì disponibili sul sito http://www.prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Société Générale (PA:SOGN), via Olona 2 Milano”

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.