Mercato Trading e Segnali Operativi... Il dollaro regna mentre i mercati crollano; ma salirà ancora? | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 19 marzo 2020

Il dollaro regna mentre i mercati crollano; ma salirà ancora?

Ci sono stati altri due forti crolli dei mercati finanziari negli ultimi 20 anni. Nel corso di entrambi, il dollaro è stato l’ancora di salvezza a cui tutti si sono aggrappati.
La crisi più recente, quella del 2008, ha visto l’indice S&P 500 colare a picco del 57,69% tra il massimo dell’ottobre 2007 ed il minimo del marzo 2009. Cinque mesi dopo, l’indice del dollaro ha accelerato, passando dal minimo del marzo 2008 al massimo del marzo 2009 con un’impennata del 26,76%.

Durante il tonfo precedente, del 2001-2002, l’indice S&P 500 è crollato del 50,5% tra il picco del marzo del 2000 ed il minimo dell’ottobre 2002. All’epoca, il bottom del dollaro ha preceduto quello dell’apice del SPX. Il dollaro è passato dal minimo dell’ottobre 1999 al massimo del luglio 2001, schizzando del 24,08%, da minimo a massimo.
Lunedì avevamo previsto che il dollaro avrebbe finito per ripetere il suo pattern diventando l’asset rifugio per antonomasia durante questo tonfo del mercato. Pensavamo, comunque, che sarebbe sceso prima di salire, dal momento che veniva scambiato secondo un pattern broadening, che prepara le dinamiche di una caduta.
Ci aspettavamo che il dollaro sarebbe rimbalzato dal bottom del pattern generalmente ribassista, usandolo come trampolino di lancio per infrangere il suo tetto e oltre. Ma non è andata così. Gli investitori non hanno voluto aspettare così a lungo ed hanno fornito un breakout al rialzo prima di quanto pensassimo.
Questo significa che il dollaro ora è libero di continuare semplicemente a salire da qui in poi?
DXY Monthly Chart
DXY Monthly Chart
Grafico mensile DXY
Il dollaro si trova certamente all’interno di un trend in salita. Tuttavia, in una prospettiva più a lungo termine, è scambiato lateralmente dal marzo 2015, in un pattern broadening ancora più ampio.
A questo punto, è impossibile affermare qualunque cosa con certezza, in quanto il pattern rivela l’indecisione ed il panico generale dei trader. In altre parole, loro stessi sono i primi a non sapere cosa vogliono.
Sebbene questo pattern tenda ad apparire agli apici di mercato, richiede un breakout al ribasso per essere completo.
DXY 60 Minute Chart
DXY 60 Minute Chart
Grafico DXY su 60 minuti
Però, per via delle sue linee di trend divergenti, è per natura molto difficile determinare quando il pattern sia completo. Inoltre, lo stesso vale per la sua dissoluzione.
È impossibile dire con certezza quando un breakout al rialzo fallisce. Il fallimento di un pattern spinge il mercato nella direzione opposta a quella in cui si prevedeva andasse, diventando in questo caso rialzista.
Per il momento, possiamo fornire solo analisi di trading a dimensione ridotta, ribadendo che, quando i titoli azionari sono crollati bruscamente, come nei due precedenti tonfi del mercato, il dollaro ha regnato supremo.
Strategie di trading
trader conservatori dovrebbero aspettare un calo verso 100 e la prova di una domanda, prima di impegnarsi con una posizione long.
I trader moderati potrebbero aspettare una mossa di ritorno per un’entrata migliore ma non necessariamente per avere una prova del supporto.
trader aggressivi potrebbero entrare con uno scambio contrario, usando il grafico orario, in caso di un doppio apice. Tuttavia, si tratta di andare contro il trend generale. Quindi la mossa va bene solo per i trader che hanno una soglia di rischio alta, sia per il temperamento che per il capitale.
Esempio di trading contrario
  • Entrata: 100,80, dopo essere prima sceso a 100,50 ed aver ritestato la neckline del doppio apice
  • Stop-Loss: 101,00
  • Rischio: 20 punti
  • Obiettivo: 100,00
  • Ricompensa: 80 punti
  • Rapporto di rischio-ricompensa: 1:4

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.