Mercato Trading e Segnali Operativi... Coronavirus, taglio tassi Fed mette pressione anche su euro e Bce | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
.

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 3 marzo 2020

Coronavirus, taglio tassi Fed mette pressione anche su euro e Bce

Roma, 3 mar. (askanews) - Potrebbe mettere sotto pressione anche la Bce la mossa aggressiva della Federal Reserve, che in risposta all'emergenza coronavirus ha annunciato un taglio dei tassi di interesse da 50 punti base a cui potrebbero seguire altre misure. Già in precedenza l'euro aveva mostrato una chiara tendenza all'apprezzamento e dopo le decisioni dell'istituzione Usa la valuta condivisa è brevemente balzata sopra 1,12 dollari, sui massimi da inizio anno.
La forza dell'euro - che poche ore prima era stata frenata dalla presidente Bce Christine Lagarde con una correzione di rotta rispetto alla linea precedente - rischia infatti di esacerbare gli indebolimenti economici e inflazionistici causati dal coronavirus. Proprio oggi Eurostat ha riportato un indebolimento dell'inflazione nell'area euro all'1,2% a febbraio.
La Bce cerca di favorire una normalizzazione del caro vita verso i suoi livelli obiettivo, vicino al 2%, mediante la sua politica monetaria espansiva. Ma se finora escludeva ulteriori ammorbidimenti, l'allarme coronavirus ha finito per spingerla a rivedere a rivedere il suo orientamento. Adesso "siamo pronti ad assumere le appropriate misure mirate, come necessarie e appropriate per i rischi sottostanti", ha affermato Lagarde con un inusuale comunicato ad hoc pubblicato ieri a tarda serata.
Poi è arrivata la mossa della Fed, che era ampiamente attesa dai mercati ma la portata del taglio dei tassi ha superato le previsioni. La decisione è stata approvata all'unanimità dal direttorio e accompagnata da una comunicazione che fa presagire anche la possibilità di ulteriori misure di stimolo all'economia.
La Banca centrale, infatti "sta monitorando attentamente gli sviluppi e le loro implicazioni sulle prospettive economiche utilizzerà i suoi strumenti per sostenere l'economia", si legge.
Al momento non sono previsti interventi pubblici di Lagarde o altri esponenti Bce nei prossimi giorni. Quindi, salvo eventuali interviste, l'occasione per dire la loro sarà il Consiglio direttivo dell'11 e 12 marzo. Durante il quale arriveranno anche le previsioni aggiornate dei tecnici Bce su economia e inflazione, che ora dovrebbero considerare anche le ricadute del coronavirus.
Voz

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.