Mercato Trading e Segnali Operativi...nicola suprani Alla ricerca del timing perfetto | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 6 marzo 2020

Alla ricerca del timing perfetto

I mercati sono alla ricerca di un punto di equilibrio da cui ripartire. In questi giorni pesanti vendite hanno colpito i listini, in particolare europei. Le azioni sono state investite da un tornado di vendite, mentre la volatilità è schizzata.
L’onda del coronavirus rischia di contagiare la crescita economia mondiale, tanto da portare le banche centrali a intervenire con misure mirate per contrastare gli effetti dell’epidemia. Dalla Banca Popolare Cinese alla Reserve Bank of Australia passando per la FED e per la BCE. Tra le iniziative principali supporto alla liquidità e taglio dei tassi d’interesse. Tutto può ancora succedere, ma gli analisti ne sono certi: In caso di necessità le Banche Centrali non esiteranno ad offrire il loro appoggio sostenendo i mercati.
Dopo il taglio dei tassi di 50 punti base annunciato dalla Fed, oggi è toccato all’Opec annunciare una riduzione della produzione di 1,5 milioni di barili al giorno, il triplo di quanto chiesto solo un mese fa.
Una cosa è certa, il coronavirus passerà, il vaccino esiste: occorre limitare i contatti, lo stanno dimostrando i dati di diffusione in Cina.
In questo scenario, una via per giocarsi un possibile rimbalzo in quattro diversi settori può essere quella di prendere in considerazione i Certificate a Leva Fissa Long 5x di Société Générale (PA:SOGN).
Nello specifico:
• Eni (MI:ENI) ISIN LU1966785229
• Intesa Sanpaolo (MI:ISP) ISIN LU1966785906
• Stm (PA:STM) ISIN LU1966786037
• Lvmh ISIN LU1966787191
Questo tipo di prodotti invece di muoversi in linea con il Sottostante, puntano a replicare l’andamento giornaliero del titolo moltiplicato per una leva.
Eni (MI:ENI) (ISIN LU1966785229) potrebbe approfittare di un rimbalzo del greggio dopo il taglio dell’Opec. Sul lungo periodo La compagnia del cane a sei zampe ha da poco svelato i piani di medio e lungo periodo: focus sulla sostenibilità, con un peso sempre più ampio di rinnovabili, gas ed economia circolare. Si prospetta una svolta Green per Eni che punta a ridurre dell’80% le emissioni di gas serra entro il 2050.
Intesa Sanpaolo (MI:ISP) (ISIN LU1966785906). Travolti dal coronavirus i bancari eppure tra questi ci sono delle differenze. Intesa Sanpaolo vanta indici di solidità patrimoniale tra i più elevati in Europa e, se andrà in porto la fusione con Ubi (MI:UBI), in futuro godrà di sinergie importanti.
Spostandoci oltreoceano, mentre in Europa il contagio si allarga, la situazione in Cina migliora. I comparti che beneficiano maggiormente della ripresa del Dragone sono quello dei semiconduttori e del lusso.
Per quanto riguarda il primo il mercato si concentra su Foxconn, società taiwanese che assembla gli iPhone per Apple (NASDAQ:AAPL), che dovrebbe riprendere la normale produzione in Cina entro la fine di marzo. Apple è il principale cliente di STM (PA:STM) (ISIN LU1966786037) con un peso stimato sul fatturato di circa il 15%. Foxconn ha fatto sapere che oltre la metà della sua forza lavoro stagionale nel paese ha ripreso a lavorare in seguito allo scoppio del coronavirus.
Fino ad oggi, il settore del lusso ha dimostrato di avere gli anticorpi per resistere al coronavirus. I conti del prossimo trimestre saranno impattati dall'epidemia cinese ma la storia insegna che, una volta risolta la situazione, il recupero è forte e il settore ha le spalle larghe per reagire. I segnali incoraggianti dalla Cina arrivano, con una decisa diminuzione dei nuovi casi di infezione e un tasso di guarigione maggiore. Segnaliamo (ISIN LU1966787191)
Si tratta di prodotti a leva dunque è bene investire con cautela limitando comunque l’esposizione totale e/o con ingressi scaglionati.
I leva fissa sono quotati sul mercato Sedex di Borsa Italiana e sono facilmente negoziabili grazie alla presenza del market maker che fornisce la liquidità. Inoltre, a causa della leva elevata e della presenza del compounding effect, sono studiati per l’operatività di breve e brevissimo termine, anche in giornata.
Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Société Générale (PA:SOGN) svolge il ruolo di partner economico per la redazione del presente articolo per cui Investing.com, direttamente o tramite collaborati terzi, si impegna a selezionare in completa autonomia uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Société Générale legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Société Générale non assume alcuna responsabilità per i contenuti del presente articolo e per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare di tali contenuti.
L’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com http://prospectus.socgen.com, e sono altresì disponibili sul sito http://www.prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Société Générale (PA:SOGN), via Olona 2 Milano”

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.