Mercato Trading e Segnali Operativi... Sotto la lente dell'analisi tecnica | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
.

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 2 dicembre 2019

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani. L'analisi interpreta i valori di supporto e resistenza secondo un orientamento temporale di breve periodo (1-2 giorni).
*OVS
*
Tonica OVS (+5,52%) in chiusura di ottava con i prezzi che salgono sul livello più alto da oltre un anno a 2,056 euro.

Le quotazioni si trovano ora a contatto con il lato superiore del canale che sale dai minimi di giugno: solo oltre questo limite via libera verso 2,35 euro, target successivo a 2,85/2,90, picco si settembre 2018. Al ribasso sotto la media mobile a 50 giorni, passante da circa 1,81, rischio di assistere a una nuova fase di debolezza per supporti a 1,55 circa.
-Target: 2,35 euro
-Negazione: 1,81 euro
-RSI (14): neutrale
Aeffe
Aeffe (+0,25%) accelera verso gli ex supporti a 2,15 circa, ostacolo critico nel medio lungo termine che dovrà essere scadinato per rilanciare l'uptrend verso target a 2,75 circa, per il test della trend line che scende dai top del 2018.

Nella direzione opposta, sotto area 1,67, media mobile a 50 sedute, pericolo di deterioramento verso i minimi di ottobre a 1,312.

-Target: 2,15 euro
-Negazione: 1,67 euro
-RSI (14): ipercomprato

*Digitouch
*
Digitouch (-0,28%) arretra venerdì fallendo il test del picco di settembre a 1,485.
Servirà infatti il superamento di questo livello per confermare le intenzioni di crescita per target sui top di luglio a 1,69. Target successivi a 1,745 e 1,95 circa dove troviamo il massimo di gennaio 2018. Il ritorno sotto area 1,25 cancellerebbe invece i segnali di forza alimentando cali verso 1,16/1,17 almeno.
-Target: 1,95 euro
-Negazione: 1,25 euro
-RSI (14): ipercomprato
RCS Mediagroup
RCS Mediagroup (+6,17%) sui massimi dell'ultimo semestre, in area 1,03, a contatto con il lato superiore del canale che sale da agosto.

Il titolo dovrà scardinare questo ostacolo per inviare segnali di miglioramento che possano infondere fiducia negli acquisti e ricondurre i prezzi almeno in area 1,10. L'incapacità di superare area 1 rischia invece di favorire un dietro front verso la base del canale a 0,90.
-Target: 1,10 euro
-Negazione: 0,90 euro
-RSI (14): ipercomprato
Moncler
Moncler (-0,92%) perde la spinta mettendo in stand-by lo sprint ma tiene viva la possibilità di raggiungere i top estivi in area 41,50 ed eventualmente quelli del 2018 a 42,55 euro.

Nella direzione opposta, discese sotto la media mobile esponenziale a 20 sedute, a 37,55 circa, metterebbero nel mirino il supporto critico a 36,20 circa, la cui violazione potrebbe favorire un affondo con target a 34,70 almeno.
-Target: 41,50 euro
-Negazione: 32,60 euro
-RSI (14): neutrale
(CC - www.ftaonline.com)
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.