Mercato Trading e Segnali Operativi... La nuova clausola imposta da Boris Johnson spinge al ribasso la sterlina | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 17 dicembre 2019

La nuova clausola imposta da Boris Johnson spinge al ribasso la sterlina

La stampa britannica ha riferito durante la notte che il primo ministro Boris Johnson aggiungerà una nuova clausola al disegno di legge Brexit per rendere illegale per il parlamento estendere il processo di transizione oltre la fine del 2020. Una volta che il Regno Unito avrà lasciato l'Ue, il 31 gennaio, entrerà in un periodo di transizione durante il quale le due parti dovranno cercare di mettere a punto un accordo sulle loro relazioni future, soprattutto in campo commerciale.
La notizia ha fatto riemergere nuovi timori sulla Brexit, con la sterlina che ha iniziato a perdere terreno già durante la sessione asiatica di stanotte. In seguito la fase di depezzamento ha continuato ad aumentare minuto dopo minuto subito dopo l'apertura della sessione europea.
In particolare per quanto riuarda la coppia Gbp/Usd, ad un'ora dall'apertura della contrattazione della seduta europea, ha praticamente eroso oltre una figura, e precisamente quasi 140 punti, scendendo di nuovo al di sotto 1.3200, subito dopo un perfetto pullback al di sotto il pivot giornaliero posizionato a 1.3302, dove in caso di break out del livello di prezzo a 1.3176, già testato in open di sessione, le quotazioni potrebbero riportarsi nuovamente al test del supporto di prezzo posizionato a 1.3012

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.