Mercato Trading e Segnali Operativi... Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
.

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 2 dicembre 2019

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Il Ftsemib future chiude la settimana a ridosso dei minimi a quota 23250 punti in evidente difficoltà, con il fronte dei compratori costretto a cedere ulteriori avamposti.
Non solo non viene raggiunta e difese la resistenza intermedia a ridosso di quota 23430 punti, ma le prese di beneficio spingono il future lungo il limite ultimo della banda orizzontale che domina da settimana il ciclo rialzista.
Il pattern candlestick disegnatoun'inverted hammer dalle implicazioni ribassiste in evoluzione, mostra chiaramente le difficoltà crescenti del Fib nel difendere gli ultimi supporti rimasti a 23250 e 23100 punti.
L'ultimo livello di prezzo è stato testato il 21 novembre e sarà oggi oggetto di un nuovo attacco, come dimostra l'andamento dell'indicatore di trend cci che allunga il tratto discendente a 22 punti, assumendo una pendenza negativa preoccupante.
Anche sul grafico orario il cci mostra un tratto negativo e concentrato nel quadrante negativo, con l'ottimo segnale al ribasso fornito a ridosso del massimo relativo di 23425 punti, insufficiente a varcare la soglia oltre lo zero.
La prospettiva in evoluzione assume sempre di più i connotati di un'inversione di tendenza del trend di breve termine in senso ribassista, sebbene i supporti che contano a 23040 e 22930 punti non siano stati ancora sfiorati.

Nello stesso tempo rimane aperto lo scenario rialzista di recupero a quota 23370, livello oltre il quale i prezzi dovranno necessariamente terminare una chiusura, condizione minima per ripristinare il ciclo positivo ora interrotto.

Indicazioni operative e Strategie intraday sul Ftsemib future

Per le posizioni long: dopo avere atteso la fine della fase d'apertura collocare lungo quota 23170 un ordine, con stop di massimo 80 punti ed un target oltre 23320 punti. 
Con un profilo di rischio maggiore verificare una possibile successione di massimi e minimi crescenti lungo il supporto a 23220, con stop di massimo 80 punti e target a 23380 pt. 
Per le posizioni short: attendere un nuovo test della resistenza intraday a 23370, rischiando uno stop di 90 punti ed un target sotto 23120 pt. 
Con un profilo di rischio minore collocare più in alto a 23430 un ordine, con stop di 90 punti ed un target a 23240 pt.                                                                                           Grafico Ftse Mib di TradingView
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.