Mercato Trading e Segnali Operativi... Una RBA pessimista pesa sull’AUD | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
.

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 19 novembre 2019

Una RBA pessimista pesa sull’AUD


La sorprendente inclinazione pessimista della Reserve Bank of Australia sta pesando sull’Aussie dato che i partecipanti al mercato stanno finalmente aspettano che un ulteriore allentamento della politica monetaria sia sulla buona strada. Nonostante il recente cambiamento nell’orientamento, ancora aspettiamo un taglio della Cash rate da parte della RBA allo 0,50% in occasione della prima riunione del MPC del 2020, il 4 febbraio 2020, dopo una serie di tre tagli nel 2019, anche se l’esito del conflitto commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina ancora svolge un ruolo di primo piano su quest'ultima.

Un ulteriore allentamento insieme con la politica fiscale del governo è probabile, mentre l'ultimo baluardo della RBA potrebbe essere l'attuazione delle politiche non convenzionali (cioè QE). Pertanto, le prospettive per la valuta vincolata alle materie prime sono fortemente cambiate, dato che Pechino diventa pessimista sulla prospettiva di un accordo commerciale interinale con gli Stati Uniti.
La tendenza al ribasso osservata nel mercato del lavoro dopo le solide cifre nel mese di settembre si aggiunge alle pressioni politiche che le autorità australiane si trovano ad affrontare per adottare uno stimolo supplementare, in quanto è probabile che concluda con un bilancio più grande per l'anno fiscale 2020-2021 previsto all'inizio di maggio 2020.

I tassi della disoccupazione e dell'occupazione di ottobre si sono situati al 5,30% (precedente: 5,20%) e -19K (precedente: 12.5K; consenso: 15K), segnalando un calo dei nuovi posti di lavoro, una caduta che non si vedeva dal settembre 2016, mentre il rallentamento nella crescita dei salari 3Q al 2,20% (precedente: 2,30%) sostiene il caso.

Il verbale della riunione del 5 novembre 2019 conferma che si prevede che la RBA manterrebbe un approccio di “aspettare e vedere” in quanto si prevede che farebbe una “valutazione completa” dell'impatto delle condizioni di allentamento attuali e il suo effetto negativo sui risparmiatori e sulla fiducia.

La RBA conclude che le ultime decisioni sui tassi hanno avuto un effetto positivo sull'occupazione e sulla crescita dei salari, anche se sembra che il mercato immobiliare sia quello più beneficiato dalle misure, mentre ci si aspetta anche che i bassi tassi d'interesse rimangano per un “periodo esteso” nel Paese.
A seguito del rilascio, le probabilità implicite sono aumentate al 59,50% per una riduzione dei tassi nel mese di febbraio 2020 rispetto al 37,30% a seguito della riunione di novembre.
By Vincent Mivelaz
Autore: Swissquote Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.