Mercato Trading e Segnali Operativi... Telecom sale. Mediobanca resta Buy prima dei conti di Tim Brasil | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 5 novembre 2019

Telecom sale. Mediobanca resta Buy prima dei conti di Tim Brasil


La settimana di Borsa segna un altro passo avanti a Piazza Affari per Telecom Italia, che dopo aver archiviato con rialzi minimi le ultime due sedute ha imboccato con più decisione la via dei guadagni quest'oggi pur mostrando una minor forza relativa rispetto al Ftse Mib.

Telecom Italia sale al traino del Ftse Mib

In una giornata che ha visto l'indice milanese avanzare di un robusto +1,64% grazie ai forti guadagni di industriali, petroliferi e bancari, le azioni del colosso telco si sono fermate al close a quota 0,5296 euro, con un progresso dello 0,82% e quasi 58,7 milioni di azioni scambiate, non troppo lontano dalla media dei volumi degli ultimi tre mesi e pari a circa di 67,1 milioni di pezzi.

Telecom nel radar di Mediobanca in vista dei conti

Oggi intanto, a pochi giorni dai conti del terzo trimestre che la società guidata da Luigi Gubitosi pubblicherà il prossimo 7 novembre, gli analisti di Mediobanca Securities hanno confermato su Telecom una raccomandazione d'acquisto (rating Outperform) e il prezzo obiettivo invariato a 0,76 euro.

Telecom: le attese sui conti di Tim Brasil

A fornire agli esperti di Piazzetta Cuccia l'occasione per tornare a occuparsi del titolo è l'imminente pubblicazione dei risultati della controllata Tim Brasil, che alzerà il velo con qualche giorno di anticipo rispetto alla capogruppo sui dati del periodo luglio-settembre nella giornata di domani. 
Secondo le stime del consenso Bloomberg la società brasiliana, di cui Telecom ha una quota del 67%, dovrebbe archiviare il trimestre con ricavi a 4,341 miliardi di real, pari a circa 980 milioni di euro (+2,3% rispetto all'analogo periodo del 2018),utile lordo a 692 milioni (+54,1%), utile netto a 585 milioni (-56,1%) e indebitamento netto a fine di settembre a quota 7,0898 miliardi (dai 2,084 miliardi di fine settembre 2018).
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.