Mercato Trading e Segnali Operativi... Segnale rialzista potente su Brunello Cucinelli | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 27 novembre 2019

Segnale rialzista potente su Brunello Cucinelli


Partenza imponente oggi per Brunello Cucinelli (+2% a €32.50) che grazie al balzo delle ultime due sedute consolida il recupero dai minimi di ottobre a 26.70€, rompendo la soglia dei 30€ dopo una prolungata fase di stabilizzazione.
Infatti grazie anche ad una corposa serie di buy da parte degli analisti, con ad esempio Kepler Cheuvreux che vede utili per azione in crescita nel 2020 confermando il target 29.50€, il titolo riprende a beneficiare dell'interesse degli investitori.
I ricavi netti dei primi 9 mesi dell'anno balzano a circa € 460 milioni vs i 422 di fine 2018 ed una robusta raccolta ordini, con il forte traino dei consumi cinesi, dimostra un mercato tutt'altro che in rallentamento.
Dal punto di vista della dinamica del prezzo la struttura rialzista attuale beneficia del consolidamento di quota 28.50€, come dimostra anche l'indicatore di trend cci che a partire da fine ottobre supera lo zero, occupando stabilmente la porzione positiva del grafico.
La pressione in acquisto accumulata praticamente non incontra ostacoli e l'accelerazione nell'ultima settimana lascia intendere prospettive di salita dei prezzi oltre le resistenze di 34 e €37, avvicinandosi ai massimi assoluti di agosto 2018 a 41.70€, valori solo apparentemente improbabili.

Eventuali cedimenti sotto quota €27 invece non sono altro che opportunità per inserire in portafoglio un titolo di assoluto rilievo a prezzi vantaggiosi, con prospettive di rendimento superiori al 20% nel medio periodo.

Indicazioni operative e strategie multiday su Brunello Cucinelli

Per le posizioni long: un profilo di rischio medio iniziare ad accumulare il titolo in portafoglio ai prezzi correnti, senza temere eventuali lievi ribassi al di sotto dei €30.
Livello di prezzo che rappresenta una ghiotta opportunità per incrementare le posizioni in portafoglio, valorizzando l' investimento nel medio termine oltre i €38.
Per le posizioni short: società come quella analizzata non vanno vendute, ma comprate in coerenza con poste di bilancio a tutt'oggi eccellenti in termini di ricavi, utili e flusso di cassa, valori positivi e in costante crescita.
Il prezzo di quotazione non farà altro che uniformarsi a questo stato di grazia.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.