Mercato Trading e Segnali Operativi... Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 7 novembre 2019

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi


Il Ftsemib future chiude anche la seduta di giovedì con un'escursione impressionante per esiguità di punti, (soltanto 105), che in sostanza cristallizza le prospettive sia rialziste, che correttive, lungo la fascia di resistenza a ridosso dei massimi tra 23380 e 23250 punti.
Gli operatori consapevoli dell'impennata dei corsi d'inizio settimana preferiscono diminuire la pressione esercitata, aspettando evoluzioni che confermino i valori raggiunti.
Dunque senza rischiare prese di beneficio premature, ad esempio colpendo i supporti più importanti attualmente compresi tra 23100 e 22900, rimangono alla finestra contribuendo allo stallo attuale.
La spinning top minuscola disegnata ha reso la giornata di ieri sostanzialmente priva di spunti operativi, confermando la solidità del supporto a 23260 pt.
L'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero perde non pochi punti abbassando il livello dell'ipercomprato e quindi misurando una pressione in acquisto in netto calo, che per il momento non si è trasformata in una fase correttiva verso il test di quota 23000 punti.
La prospettiva per oggi rimane positiva con le probabilità a favore di un aggiornamento dei massimi relativi oltre 23430 punti, ma senza grandi estensioni del range di prezzo.
Lo stesso cci sul grafico orario non conferma la leggerà impostazione rialzista, in quanto presenta un tratto discendente che invade il campo negativo e dunque conferma una possibile partenza sotto quota 23.200 punti.
Lo scenario ribassista alternativo potrà così abbozzare un primo debole segnale, manifestandosi al di sotto di quota 23080 punti.
Ciò spingerà qualche operatore capitalizzato a monetizzare la salita recente e quindi ad alimentare la chiusura del gap a quota 22940, prospettiva che gode ancora di basse probabilità di verifica. 

Strategie intraday sul Ftsemib future

Per le posizioni long: attendere nuovamente la verifica del supporto più immediato lungo la fascia di prezzo compresa tra 23250 e 23190 punti da cui può scaturire un rimbalzo interessante oltre i 23360 punti, con uno stop loss di massimo 70 punti.
Con un profilo di rischio minore collocare più in basso a 23.170 ordini d'acquisto previa conferma circa la solidità del supporto, rischiando al massimo 80 punti e un target oltre 23.320 pt. 
Privilegiare strumenti complementari al future, come le opzioni mibo ed in tal senso si fa interessante la call, strike 23500, scadenza 20 dicembre, nell'eventualità di ritracciamenti entro i 22900 punti.  
Per le posizioni short: verificare ancora una voltala solidità della resistenza a 23.350, collocando un ordine pendente con stop di 80 punti ed un target sotto 23.230 punti. 
Ingressi a prezzi più bassi il contro il trend fondamentale ancora potentemente rialzista sono da evitare in questa fase, soprattutto per le basse prospettive di profitto. 
In ottica speculativa multiday privilegiare l'acquisto dell'opzione Put, strike 22500, 20 dicembre qualora dovesse formarsi un serie di massimi decrescenti lungo le resistenze più immediate, allo scopo di valorizzare rendimenti al test di quota 22.900 punti.                                      Grafico Ftse Mib di TradingView
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.