Mercato Trading e Segnali Operativi... Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
.

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 19 novembre 2019

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi


Inizio di settimana negativo per il Ftsemib future che dopo una partenza tranquilla, volta a stabilizzare il fragile supporto intraday a 23520, perde vistosamente terreno fino a testare quota 23340 punti.
Il successivo rimbalzo grazie alla tonicità di Wall Street chiude l'ennesima seduta incerta, con il fronte dei compratori che cerca ulteriori conferme circa la sostenibilità dei valori raggiunti.
Il pattern candlestick disegnato, un'altro hammer dalla valenza neutrale, fissa la resistenza a 23560 come più ostica da superare ed il test, superato con successo, del supporto statico a 23340 punti certifica ancora l'assenza di fronte ribassista organizzato.
È comunque un primo campanello d'allarme in base all'andamento dell'indicatore di trend cci che perde altri punti importanti, rompendo al ribasso la cifra dei 100 pt.
L'inclinazione negativa assunta dalla linea di trend unita alla metodologia di fondere le ultime candele formate a ridosso dei massimi, prospettano un primo sostanziale indebolimento dellla tendenza rialzista attuale.
Infatti unendo in un'unica candela le ultime quattro sedute e confrontando il risultato con le altre quattro precedenti si configura il pattern candlestick denominato dark cloud cover dalle implicazioni negative pericolose.
Questa struttura grafica sebbene per il momento non abbia sortito effetti eclatanti, costringe il fronte dei compratori a mostrare una reazione adeguata, aggredendo il più presto possibile una delle resistenze più importanti, ovvero quota 23670 punti.

Altrimenti pur costantando l'assenza di una adeguata componente venditrice la mancanza di pressione in acquisto indurrà gli operatori più esposti ad incassare parte dei guadagni accumulati, inducendo un pericoloso effettuo domino sotto i 23000 punti.
Molto dipenderà dalla sostenibilità dei massimi relativi raggiunti dagli altri indici azionari internazionali che per il momento non manifestano alcun segno di indebitamento del trend rialzista. 

Strategie intraday sul Ftsemib future

(confronta l'analisi precedente) 
Per le posizioni long: attendere un nuovo test di sostenibilità dei supporti più bassi a 23.350/380, rischiando al massimo 80 punti ed un target ridosso 23520 pt. 
Con un profilo di rischio minore collocare lungo quota 23.230 punti un ordine una volta ottenuta conferma della sostenibilità del supporto, rischiando uno stop di massimo 70 punti ed un target a 23430 pt. 
Privilegiare strumenti complementari al future, come le opzioni mibo ed in tal senso si fa interessante la call, strike 23500, scadenza 20 dicembre, nell'eventualità di ritracciamenti entro i 22900 punti.  
Per le posizioni short: attendere un test della forte resistenza intraday a 23530 punti, rischiando uno stop a 23620 ed un target sotto 23360 pt.
Con un profilo di rischio decisamente elevato attendere l'eventuale rottura dei 23400 punti, rischiando al massimo 100 punti ed un target sotto 23250 pt.                                         Grafico Ftse Mib di TradingView
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.