Mercato Trading e Segnali Operativi... Dax, prosegue il rialzo nonostante i dati macro negativi | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 7 novembre 2019

Dax, prosegue il rialzo nonostante i dati macro negativi


Dax, prosegue il rialzo nonostante i dati macro negativi. Le novita' positive riguardanti il negoziato sui dazi tra Cina e Stati Uniti, i due paesi sarebbero d'accordo nel rimuovere simultaneamente i dazi in caso di firma dell'accordo, sostiene i principali indici azionari, anche il Dax ne approfitta nonostante il dato sulla produzione industriale di settembre mostri un calo dello 0,6% su base mensile a fronte di attese di un -0,4% (-4,3% il calo su base annua).
L'indice si e' spinto fino a 13301 punti circa superando, anche se solo marginalmente, il lato alto del canale crescente disegnato dai minimi di dicembre 2018, passante a 13260 circa. A 13204 i prezzi si sono lasciati alle spalle anche il massimo di maggio 2018, quello che sulla carta era l'ultimo ostacolo al ritorno sui massimi di gennaio 2018 di area 13600.

Difficile tuttavia sponsorizzare il raggiungimento di quei livelli senza una interruzione dell'ascesa, gli indicatori tecnici di uso piu' comune, come l'Rsi a 14 sedute, sono in situazione di ipercomprato, cosa che non accadeva dalla seconda meta' di aprile 2019, prima della flessione che aveva interessato il mese di maggio.
Una chiusura di seduta oltre i 13300 punti renderebbe piu' probabile il tentativo di andare a testare area 13600, la violazione di 13190, base del gap lasciato giovedi' dai prezzi, farebbe invece temere la ricopertura di un altro gap, quello del 4 novembre con base a 12992 punti. Supporto successivo a 12810, sulla media esponenziale a 20 giorni.
(AM - www.ftaonline.com)
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.