Mercato Trading e Segnali Operativi... Azioni Ferrari in rally: migliori performances nel Blue Chip | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 6 novembre 2019

Azioni Ferrari in rally: migliori performances nel Blue Chip


Rally Ferrari. La famosa casa automobilista con il cavallino rampante ha registrato le migliori performances all'interno del segmento delle blue chip, grazie al potenziamento della guidance e alla chiusura positiva dei conti del terzo trimestre.

Rally Azioni Ferrari al top nel settore blue chip

Grazie a un trimestre in netta crescita e al miglioramento della guidance, le azioni Ferrari hanno portato a casa la migliore performance tra le blue chips.
L'utile netto del 2019 al 30 settembre ammonta a 533 milioni di euro.
Se confrontato con lo stesso dato dell'anno scorso, il risultato è del -11%, ma se si considera il dato adjusted, ovvero “ripulito” dalle componenti straordinarie, il risultato è una crescita di 17 punti.
Traducendo le percentuali in numeri, la crescita si attesta a 169 milioni di euro.
I ricavi totali del terzo trimestre ammontano a 915 milioni, facendo salire a 2839 milioni i ricavi totali da inizio anno.
Le consegne delle vetture Ferrari sono salite del 13% da gennaio, e del 9% negli ultimi tre mesi

Ferrari: risultati contabili nelle varie aree geografiche

Volendo fare un'analisi suddivisa per aree geografiche, i dati migliori arrivano dalla macro area EMEA, che comprende Europa, Medio Oriente, Africa.
In questa area si è registrata la crescita più evidente, con un + 13,7%.
Molto positiva anche la performance nell'area asiatica affacciata sul Pacifico, che registra un + 23,1%.
La zona americana, comprendente USA, Canada, Centro e Sud America non ha evidenziato variazioni apprezzabili, mentre in Oriente si è verificata una leggera flessione del dato aggregato che comprende Taiwan, Cina e Hong Kong.

Un calo fisiologico, spiegano da Ferrari, e del tutto previsto, in quanto dovuto alla scelta strategica di effettuare le consegne ai clienti entro la prima metà del 2019, anticipando l'aggiornamento delle normative sulle emissioni.

Ferrari: Previsioni per chiusura 2019 in rialzo

Contestualmente alla diffusione dei dati del terzo trimestre, da Ferrari comunicano che, in forza dei risultati positivi conseguiti fino ad oggi, le stime sulla chiusura di esercizio 2019 sono state rielaborate, prevedendo un rialzo.
Molto bene anche il risultato conseguito dalla Rossa in Borsa, che ha ampiamente superato non solo l'indice Ftse Mib (che ha chiuso a +1,64%), ma anche le principali colleghe quotate, segnando un 6,51% alla chiusura dei mercati, con le azioni a 153,85 euro.
In confronto al prezzo di listino di settembre 2018, le azioni Ferrari oggi valgono il 37,2% in più.
Molto positivi i pareri degli analisti: notevoli i risultati presentati, confermando il rating hold per le azioni del Cavallino, con un prezzo obiettivo a 130 €.
Consenso in parte dovuto anche alla dichiarazione del management, che durante la presentazione dei risultati ha illustrato gli obiettivi futuri del marchio.
Convogliare risorse importanti nella realizzazione di una strategia di diversificazione del marchio, e proseguire con gli investimenti in ricerca e sviluppo (40 milioni di euro l'anno scorso). 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.