Mercato Trading e Segnali Operativi... Le cinque cose da seguire sui mercati questo giovedì | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 10 ottobre 2019

Le cinque cose da seguire sui mercati questo giovedì

© Reuters.  © Reuters.
Investing.com - Ecco le cinque principali notizie da seguire sui mercati finanziari questo giovedì 10 ottobre.

1. Riprendono le trattative commerciali

I negoziati tra Cina e USA riprenderanno a Washington dopo una pausa di due mesi.

Le notizie al riguardo hanno creato un quadro contrastante: Bloomberg parla della possibilità di un accordo provvisorio che potrebbe portare ad un altro rinvio dell’aumento dei dazi USA previsto. Tuttavia, il South China Morning Post e Fox hanno sminuito le probabilità di un accordo, riportando che alcuni funzionari avrebbero dichiarato che i dialoghi potrebbero essere interrotti dopo un solo giorno.

2. Le truppe turche entrano in Siria

La Turchia ha inviato le truppe nella Siria settentrionale per stabilire una zona neutra da 20 miglia lungo il confine meridionale, da cui spera di scacciare le milizie curde che erano state fondamentali per sconfiggere l’ISIS e che ora tengono prigionieri numerosi combattenti dell’ISIS.

Gli attacchi aerei turchi cominciati questa mattina avrebbero causato anche numerose vittime fra i civili. Le forze curde hanno risposto bombardando dei punti in Turchia. La lira turca crolla al minimo di quattro mesi contro il dollaro.

3. Le borse USA apriranno invariate

Alle 6:15 ET, i future Dow salgono di 3 punti, di fatto invariati. I future S&P 500 e Nasdaq salgono di meno dello 0,1%.

Sul fronte degli utili, Delta Air Lines (NYSE:DAL) pubblicherà il report del terzo trimestre. Sotto i riflettori Boeing (NYSE:NYSE:BA), sulla notizia che sarebbero state trovate delle crepe nelle ali di alcuni dei suoi aerei più vecchi.

4. Attesi dati USA su indice IPC e disoccupazione, l’Europa si indebolisce ancora

Alle 8:30 ET (12:30 GMT) saranno pubblicati i dati USA sull’indice sui prezzi al consumo di settembre, insieme agli ultimi dati sulle richieste settimanali di sussidio di disoccupazione.

In Europa intanto, la produzione industriale francese è scesa più del previsto dello 0,9% ed anche le esportazioni tedesche si sono indebolite ancora, mentre l’economia britannica sembra poter evitare una recessione nel terzo trimestre, con il PIL salito dello 0,3% nel trimestre terminato ad agosto.

5. L’OPEC darà un aggiornamento sul mercato del greggio

Alle 7 ET (11:00 GMT) l’OPEC pubblicherà il suo report mensile.

Alle 6:15 ET, il greggio West Texas Intermediate scende dello 0,4% a 52,36 dollari al barile, mentre il Brent, il riferimento internazionale, è in calo dello 0,5% a 58,02 dollari.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.