Mercato Trading e Segnali Operativi... I Buy di oggi da A2a a Saras | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 30 ottobre 2019

I Buy di oggi da A2a a Saras


Banca Akros giudica buy: Fca con target price di 17,50 euro, alzato dai precedenti 14,70 euro in scia alla conferma da parte del gruppo itano americano del possibile prossimo merger con Psa e Fila con prezzo obiettivo di 16,30 euro dopo l’annuncio dell’acquisizione di Arches dalla holding Ahlstrom-Munksjo.
Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con fair value di 25 euro (Fitch ha confermato il rating BBB sul programma di emissioni EMTN da 10 miliardi di euro e il rating emittente BBB+), Azimut con target di 19 euro (rafforza la sua offerta di investimenti alternativi e annuncia quattro iniziative speciali), Amplifon con obiettivo di 22,80 euro in vista della trimestrale in calendario oggi, Banca Sistema con fair value di 2,30 euro (oggi i risultati trimestrali), Inwit con target price di 10,90 euro in vista dei risultati del terzo trimestre, Mediaset con prezzo obiettivo di 3,40 euro (Vivendi avvia ricorso ad Amsterdam contro la fusione MFE), Rcs MediaGroup con fair value di 1,32 euro (trimestrale in calendario all’8 novembre) e Tenaris con target di 13,50 euro (oggi i risultati del terzo quarter).
Banca Imi valuta buy: Fincantieri con prezzo obiettivo di 1,38 euro in scia alla vendita di due nuove sottomarini alla Difesa italiana, Giglio Group con target price di 5,50 euro dopo i risultati dei primi nove mesi, Saipem con fair value di 5,90 euro (trimestrale in linea con le stime) e Telecom Italia con obiettivo di 0,62 euro (secondo indiscrezioni stampa Tim starebbe cercando un partner finanziario per acquisire Open Fiber).
Giudizio add inoltre per Juventus FC con target di 1,70 euro, alzato dai precedenti 1,40 euro (i risultati previsionali dell’esercizio 2018/2019 evidenziano gli effetti positivi di Ronaldo) e Poste Italiane con obiettivo di 10,30 euro (circa quattromila i sindaci di piccoli comuni riuniti da Poste Italiane per la seconda edizione di “Sindaci d’Italia“).

Fidentiis valuta buy: A2a con fair value di 1,80/1,90 euro in vista della trimestrale in calendario il 13 novembre, Abitare In con fair value di 52/58 euro (possibile vendita da parte degli azionisti di maggioranza di una quota a fondi di private equity), Buzzi Unicem con target price di 24/25 euro (trimestrale il 7 novembre), Cerved con prezzo obiettivo di 9/10 euro (trimestrale in linea con il consensus), Fca con prezzo obiettivo di 20/22 euro e Saras con target di 1,80/1,90 euro (oggi la trimestrale).
Equita assegna un buy a: A2a con fair value di 1,83 euro, Atlantia con target price di 25,80 euro, Banca Ifis con prezzo obiettivo di 16,70 euro (secondo indiscrezioni stampa con Credito Fondiario sarebbe prossimo alla creazione di un nuovo servicer), Enel con target di 7 euro dopo i risultati di Enel Americas, Italian Exhibition Group con obiettivo di 5,30 euro (presentata offerta per anticipare l’opzione di acquisto di OroArezzo e Gold Italy) e Telecom Italia con target di 0,62 euro (TIM avvia il processo di selezione del partner finanziario).
Mediobanca giudica outperform: Atlantia con obiettivo di 25,80 euro, Enav con fair value di 5,30 euro (nuovo contratto in Zambia), Enel con target di 6,70 euro (riorganizzazione delle attività in Italia), Garofalo Health Care con fair value di 5,30 euro in scia all’aggiornamento dei timing dei pagamenti delle regioni al settore salute, Mondadori con prezzo obiettivo di 2,24 euro (treasury shares allo 0,97% del capitale), Poste Italiane con target price di 11,30 euro, Saras con fair value di 2,05 euro e Telecom Italia con obiettivo di 0,76 euro.
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.