Mercato Trading e Segnali Operativi... Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 4 ottobre 2019

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi


Seduta di consolidamento non soddisfacente per il Ftsemib future lungo la fascia di sostegno compresa tra 21.100 e 21.370, rischiando ancora di perdere l'ultimo avamposto riazista di medio termine a 21.250 punti.
Infatti nonostante il robusto recupero messo a segno dai listini Usa, la spinta rialzista sul Ftse Mib nell'immediato probabilmente non sarà tale da riprisitinare i valori persi oltre 21.800 punti, vista l'intensità travolgente della discesa di mercoledì.
La perfetta doji line candle formata sul grafico giornaliero evidenzia una prima tregua concessa dai venditori, nonostante un nuovo minimo relativo a 21060 punti, che fissa almeno un momentaneo equilibrio dei prezzi.
Ciò non significa purtroppo che i rischi di discesa ulteriori, ad esempio verso 20920 o 20840 siano diminuiti.
In tal senso l'indicatore di trend cci sempre sul grafico giornaliero perde punti importanti attestandosi a - 96 e si avvicina dunque alla quota di ipervenduto.
Molto semplicemente tale aspetto non significa altro che la ritrovata forza della componente venditrice è notevole, non sarà facile contrapporre ad essa nel breve termine la giusta reazione.
Ad esempio sarebbe necessario per ripristinare il trend rialzista di breve, raggiungere, stabilizzare e superare le resistenze oltre 21770 punti, ma tale prospettiva appare improbabile per le prossime sedute.

In leggero miglioramento invece i valori assunti dal cci sul grafico orario che torna ad avere un tratto crescente, sebbene con valori ancora negativi.
Lo scenario rialzista sarà relegato entro possibili rimbalzi fini quota 21.470/530, ma sarà difficile difendere questi valori eventualmente raggiunti qualora gli indici azionari Usa non confermassero il buon rialzo di ieri.
La prospettiva ribassista dominante rimane quella di colpire le aree di supporto sotto i 21.000 punti e tale potenziale evoluzione gode al momento delle probabilità maggiori.

Strategia intraday sul Ftsemib future 

Per le posizioni long: diffidando sempre da operazioni contrarie al trend di fondo ora palesemente ribassista, collocare lungo quota 21.180, un pendente con stop di massimo 100 punti ed un target a 21.380/430 pt.
Meglio valutare servendosi di strumenti complementari al Fib o minifib, prospettive recupero esteso a più sedute o ad ingressi a prezzi vantaggiosi più in basso.
Il tal senso la Mibo Call, strike 20.500 punti, scadenza dicembre 2019, offre interessanti margini di profitto con il giusto timing d'ingresso, ad esempio lungo un possibile test di quota 20.840/750 entro la fine di ottobre.

punti.
Per le posizioni short:  attendere ancora una volta il rimbalzo oltre quota 21.370, oppure a 21.480 ed in caso di conferme dellle resistenze aprire un ordine, con stop ampliati a 100 punti ed un target sotto quota 21.180 pt.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.