-
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 13 settembre 2019

Buzzi Unicem accelera ed il futuro è ancora più roseo


Buzzi Unicem macina uno dei rialzi più consistenti del Ftse Mib, con una performance mensile che sfiora il 16% e che non sembra essere sufficiente a calmare la fame dei compratori.
Infatti il gruppo è sempre più apprezzato da analisti ed investitori, che ne esaltano la capacità di difendere i margini in un momento particolarmente difficile del settore cementiero.
Più in particolare grazie al netto recupero dei mercati di riferimento, il fatturato atteso per la fine 2019 potrebbe oltrepassare i 3.1 miliardi di euro, contro 2.9 mld circa del 2018.
Mentre il risultato netto potrebbe scendere dai 382 milioni del 2018, ai 348 mln del di fine 2019, a seguito di costi non ricorrenti legati alle recenti acquisizioni e i cui frutti in termini di maggiore redditività si vedranno in futuro.
Gli analisti non si scompongo più di tanto confermando un target price medio a  23.50€, praticamente in prossimità dei massimi del 2018 e con un up side potenziale di oltre il 13%, ma non mancano broker che si spingono anche oltre i 26€.
Mentre dal punto di vista squisitamente tecnico i prezzi una volta superato il blocco orizzontale compreso tra 17.20 e 18.10€, non hanno più smesso di correre avvicinandosi alle resistenze più importanti, quali 21.25 e 22.15€.

Le prospettive dunque si mantengono buone anche nell'ipotesi di un ritracciamento verso 19.70€, supporto  che se eventualmente testato rappresenta una ottima opportunità per acquistare il titolo a prezzi vantaggiosi. 

Strategie operative su Buzzi Unicem 

Per le posizioni long: in ottica d'investimento a medio termine iniziare ad accumulare il titolo in portafoglio ora a 20.90€, incrementando le posizioni qualora si verificassero ribassi sotto quota 19.70 e 18.50, con il target oltre i 23€ nei prossimi mesi. 
Per prospettive operative di breve termine acquistare il titolo solo nell'eventualità si verificasse un ritracciamento lungo quota 19.70 con stop ampio a 18.15 e  target oltre 21.80€. 
Per le posizioni short: le vendite in short selling contro il trend di fondo sono da evitare, meglio attendere il consolidarsi di una forte resistenza, come ad esempio 22.30, da cui rischiare, con target 19.70 e stop a 23.70€. 
Più remunerativa e meno costosa in termini di stop loss la strategia in opzioni.
In dettaglio acquistare opzioni Put, strike 22 €, scadenza dicembre 2019, qualora dovesse rivelarsi non superabile la resistenza a 22.40€ entro la fine di ottobre. 
Grafico Buzzi Unicem di TradingView
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.