-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 6 agosto 2019

Mercati finanziari: la sintesi quotidiana dei fatti


La sintesi quotidiana dei principali eventi accaduti sui mercati finanziari redatta dall’Ufficio Ricerca ed Analisi di Banca Finnat.

Borse Mondiali

Stati Uniti
Prevalgono le prese di beneficio su American Express (-2,89%).
In evidenza negativa Mastercard (-4,68%). Coca-Cola perde l’1,30%. Amgen cala del 3,06%. Facebook segna una contrazione del 3,86%. Seduta negativa per Ebay (-4,36%).
Italia
In lettera Moncler (-5,10%) e Ferragamo (-1,59%). Tod’s guadagna il 2,11%.
Recordati perde l’1,97%.

Poste Italiane calano dell’1,60%.
Prevalgono le prese di benficio sui titoli del settore industriale con Brembo (-2,37%), Leonardo (-2,71%) e Fincantieri (-0,87%). In controtendenza Buzzi Unicem (+0,37%).
Eni e Saipem perdono, rispettivamente, l’1,46% ed il 3,32%.
Chiusure miste per il settore bancario con UniCredit (-0,33%), Banca Generali (-0,68%), Ubi Banca (-0,26%), Mediobanca (-0,72%), Banca Mediolanum (-1,35%), Intesa Sanpaolo (+0,78%) e Banco Bpm (+1,05%).
Assicurazioni Generali calano dell’1,05% ed il titolo si porta a euro 16,44.
Seduta negativa per Enel (-1,19%), Italgas (-0,45%), Snam (-0,65%), A2A (-0,75%) e Terna (-0,96%).
Prevalgono le vendite su Telecom Italia (-2,26%) il cui titolo chiude a euro 0,4883.
In calo FCA (-0,32%), Ferrari (-1,43%), CNH Industrial (-4,20%) ed Exor (-2,22%).
Gran Bretagna
GlaxoSmithKline segna una contrazione dell’1,67%.

In evidenza negativa Bat (-4,20%). Tesco cala dell’1,63%. Vodafone scende dell’1,77%.
Germania
Prevalgono le vendite su Bayer (-3,74%). In flessione Deutsche Telekom (-1,15%). Chiude in terreno negativo Adidas (-4,15%).
Francia
Capgemi perde il 3,88%.
In lettera Danone (-1,06%). Kering segna un ribasso dell’1,90%. Prevalgono le prese di beneficio su Lvmh (-4,23%).

Economia

Eurozona/1: l’indice Pmi composito, nella lettura finale di luglio, si è attestato a 51,5 punti, in linea con la lettura precedente e con le stime degli economisti.
Eurozona/2: l’indice Pmi servizi è calato, in luglio (lettura finale), a 53,2 punti rispetto ai 53,3 punti della lettura precedente e alle attese di un dato invariato.
Eurozona/3: l’indice Sentix Economic, in agosto, si è attestato a -13,7 punti rispetto ai -5,8 punti del mese precedente.
Italia: l’indice Pmi servizi, in luglio, è cresciuto a 51,7 punti dai 50,5 punti di giugno; gli economisti avevano stimato un dato invariato.
Francia: l’indice Pmi relativo al settore dei servizi, nella lettura finale di luglio, è salito a 52,6 punti dai 52,2 punti della lettura precedente; il mercato attendeva un dato invariato.
Germania: l’indice Pmi servizi, in luglio (lettura finale), è calato a 54,5 punti rispetto ai 55,4 punti della precedente lettura e alle previsioni di un dato invariato.
Usa: l’indice Ism servizi, per il mese di luglio, ha segnato una contrazione a 53,7 punti dai 55,1 punti precedenti; gli economisti avevano stimato un rialzo a 55,5 punti.

Le Small Cap sotto “coverage” Finnat

Neosperience: ha comunicato di aver iniziato ad operare sul mercato americano attraverso Neosperience LLC, società a responsabilità limitata registrata in Delaware con uffici operativi a Seattle.
Renergetica: tramite la controllata Renergetica Usa Corporation, ha siglato un accordo con Building Energy Development US per lo sviluppo di un progetto che potrebbe portare alla realizzazione di un nuovo impianto fotovoltaico fino a 100 MW in Florida.
Sciuker: ha comunicato di aver concluso con Wind Constructions Building Materials un processo di internazionalizzazione che prevede 3 giornate di roadshow per presentare la partnership tra le due società ad una platea di dealer selezionati; la partecipazione al Fenestartion Bau che si svolgerà a Shanghai dal 5 al 8 novembre e dove saranno selezionati altri 20 dealer e la partecipazione al Guangzhou Design Week dal 05 al 08 dicembre per sviluppare nuovi contatti B2B e individuare architetti sensibili al design Made in Italy.
LVenture: ha comunicato che si è conclusa l’offerta in opzione agli azionisti LVG delle massime n.

11.155.706 azioni ordinarie di nuova emissione derivanti dall’aumento di capitale deliberato lo scorso 18 aprile. Al termine del Periodo di Offerta e dell’Offerta in Borsa, sono stati esercitati n. 33.463.116 diritti di opzione e sottoscritte n. 11.154.372 nuove azioni, pari al 99,99% del totale delle nuove azioni, per un controvalore pari a Euro 6.134.904,60.

Altre società

Interpump: azienda italiana specializzata nella produzione di pompe ad alta ed altissima pressione ad acqua ed uno dei principali gruppi mondiali nel settore oleodinamico, ha chiuso il primo semestre con un utile netto in crescita dell'11,6% a 92,2 milioni di euro e ricavi in crescita del 9,3% a 703,2 milioni di euro.

L’ebitda è salito a 162,2 milioni di euro dai 146,8 milioni del primo semestre 2018.
Suzuki: ha chiuso il primo semestre dell'esercizio 2019-2020 (aprile-giugno) con ricavi consolidati in calo dell'8,1% rispetto ai 907,5 miliardi di yen dello stesso periodo dell’anno precedente.
L'utile operativo è sceso del 46,2% a 62,7 miliardi di yen mentre l'utile netto è salito del 52,8% a 40,5 miliardi di yen.
Acea: ha perfezionato un accordo con Eneracque per l’acquisizione del 60% del capitale da questa detenuta in Berg, società attiva nel trattamento chimico/fisico e biologico di rifiuti liquidi.

Il valore economico dell'acquisizione, in termini di enterprise value, per il 100% della società, è di circa 10 milioni di euro.
Piquadro: ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio 2019-2020 (aprile-giugno) con un fatturato in crescita del 37,3% a 33,4 milioni di euro.
Al 30.06.2019 la posizione finanziaria netta è risultata positiva per 17,6 milioni di euro rispetto ai 25,6 milioni del trimestre precedente.
Autore: Pierpaolo Molinengo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.