-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 7 agosto 2019

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi


Sorprendente seduta positiva per il Ftsemib future che conferma la tenuta del supporto a 20.620 fermando almeno per il momento il ribasso ancora potenzialmente letale.
Infatti la struttura tecnica dei prezzi rimane molto precaria come dimostra la formazione di un'altro hanging man,  se non si considera lo strappo rialzista nel finale che migliora la valenza negativa del pattern candlestick.
La doji line finale segnala il ritorno della componente acquirente a fermare il disastro, valutando ancora una volta i fondamentali delle aziende quotate con trimestrali dichiarate a due poco positive.
Sfortunatamente l'importante reazione di ieri non ha scosso più di tanto l'indicatore di trend cci sul grafico giornaliero, che rallenta semplicemente la velocità di caduta, attestandosi gravemente su valori d'ipervenduto ( a -189 pt).
L'andamento della linea di trend rispecchia ancora una tendenza discendente potente, capace in poche sedute di spazzare due mesi di rialzi Dunque conserva ancora concrete  possibilità di discesa verso i fondamentali supporto a 20.360 e 20.130 punti.
I livelli indicati infatti rappresentano l'ultimo argine per considerare la tendenza di lungo periodo debolmente rialzista, ed un loro cedimento sancirà il dominio dei venditori su tutte le prospettive temporali considerate.
Considerazioni diverse è possibile fare date le condizioni del cci sul grafico orario, che assume un chiaro andamento crescente e valori prossimi allo zero.

Ciò consente di valutare quota 20.630 punti come snodo cruciale su cui basare una adeguata reazione verso le resistenze appena consolidare, a 20.890 e 20.980 pt.
Infatti lo scenario rialzista alternativo per confermare la fine dei ribassi e consolidare una adeguata base di supporto lungo quota 20.700, deve necessariamente concretizzarsi in chiusure superiori a 20.850, creando le condizioni per la chiusura dello strappo d'apertura a 21.100 punti. 

Strategia intraday sul Ftsemib future

Per le posizioni long: attendere la conferma di solidità di quota 20.640 punti prima di rischiare ingressi, anche attraverso l'utilizzo di grafici a 5 e 25 minuti, in modo da ridurre la necessità di stop loss molto ampi adeguati alla volatilità attuale. 
Il rischio dell'operazione non deve superare i 100 punti ed il target oltre quota 20.890 pt. 
Per le posizioni short: verificare il possibile attacco della resistenza posta a 20.940, dove dovrebbero prevalere le vendite, rischiando al massimo 100 punti ed puntando al target di 20.670 pt. 
Privilegiare in alternativa al future strumenti complementari, come opzioni Mibo, Covered warrant, ETF approfittando del prolungamento della fase ribassista. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.