-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 6 giugno 2019

Momento delicato per il Dax



Momento delicato per il Dax, l'indice avvicina una coppia di resistenze importanti. Il veloce rialzo messo a segno dal Dax dai minimi del 3 giugno a 11620 punti ha avuto il merito di ricoprire il gap ribassista del 29 maggio con lato alto a 11992 punti ma non ha superato altre resistenze di rilievo.
In area 12100/12150 transitano infatti la linea ribassista che rappresenta il lato alto del canale decrescente che parte dal picco di inizio maggio e la linea rialzista che corrisponde alla base del canale crescente che ha contenuto tutta l'ascesa dei prezzi dai minimi di fine dicembre, violata al ribasso il 29 maggio.

Se i prezzi si limitassero a testare dal basso questo riferimento ci troveremmo di fronte ad un pericoloso "return move", un evento che si manifesta spesso dopo la rottura di livelli grafici significativi, e che si conclude con la ripresa del movimento nella direzione del segnale originario. Il mancato superamento di area 12100/150 farebbe quindi temere di avere assistito ad una semplice reazione temporanea che potrebbe lasciare presto il posto alla ripresa del ribasso.

Il fatto che la candela giornaliera disegnata il 5 giugno sia un "doji", elemento caratterizzato da apertura e chiusura coincidenti che indica incertezza sulla strada da seguire e un rallentamento del trend in corso fa temere che il rialzo in atto da inizio mese sia solo una fase temporanea. Segnali in questo senso verrebbero sotto 11880, poi alla violazione di 11700.

In quel caso attesa la ricopertura del gap del 1° aprile con base a 11550 circa. Oltre 12150 invece il Dax si guadagnerebbe la possibilita' di salire a testare almeno il picco di meta' maggio a 12310 punti.
(AM)
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.