-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 6 giugno 2019

Criptovalute: Bitcoin -19% veloce-veloce, crash da notti insonni


Dopo i recenti massimi sul filo dei 9.000 dollari, il Bitcoin (BTC) sul mercato delle criptovalute, fino al test dei $ 7.400, ha perso il 19%.

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Joseph Young su ccn.com dopo che molti analisti, pur mantenendo una view positiva nel medio periodo per il Bitcoin, non escludono che la ritirata dei prezzi, partita lo scorso 29 maggio, potrebbe continuare fino al test dei 6.400 dollari.

La correzione di breve termine del Bitcoin non è finita?

Josh Rager, che è trader in criptovalute, ha posto l'accento sul fatto che, dopo rally estesiil Bitcoin tende a stornare storicamente e mediamente del 30%, con la conseguenza che una tendenza simile, per l'oro digitalepotrebbe essere in corso.

Così come DonAlt, un analista tecnico, il 30 maggio scorso ha rivelato che, per la prima volta quest'anno, su BTC si è posizionato short scommettendo così sul calo dei prezzi per il Bitcoin.

BTC, un crollo fino a 6.400 dollari per ripartire di slancio


Secondo Bob Loukas una correzione di breve termine del Bitcoin sarebbe non solo salutare, ma anche sana in quanto rafforzerebbe il quadro tecnico ai fini del raggiungimento, entro l'anno in corso, di nuovi massimi.
Inoltre, DonAlt con un altro tweet ha fatto presente per ipotesi che, avendo comprato ogni giorno Bitcoin dall'inizio dell'anno ad oggi, il prezzo medio di carico si attesterebbe a $ 5.500, ovverosia quasi il 70% in più rispetto ai recenti massimi.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.