-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 8 maggio 2019

Saipem rimbalza dopo il tonfo, ma Credit Suisse è bearish


A Piazza Affari la seduta odierna prosegue in rialzo per Saipem che, dopo due giornate consecutive in flessione, ritrova la via dei guadagni. Il titolo, archiviata la sessione di ieri con un affondo di oltre il 4%, quest'oggi ha mostrato qualche incertezza in avvio, salvo poi imboccare la via dei guadagni.
Negli ultimi minuti il titolo viene scambiato a 4,17 euro, con un progresso dello 0,72% e oltre 4,5 milioni di azioni transitate sul mercato fino ad ora, contro la media degli ultimi 30 giorni pari a oltre 8 milioni di pezzi.
Saipem recupera terreno salendo in controtendenza rispetto al Ftse Mib e beneficiando del rimbalzo del petrolio che si riporta poco oltre i 61,5 dollari al barile in attesa del report sulle scorte strategiche Usa.

Il titolo non sembra risentire in alcun modo delle indicazioni bearish di Credit Suisse, i cui analisti hanno avviato la copertura su Saipem con una raccomandazione "underperform" e un prezzo obiettivo a 4,1 euro.
La banca elvetica segnala che il titolo nell'ultimo anno ha registrato un rialzo del 50%, con una performance migliore rispetto al settore e ora è pienamente valutato.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.