-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 maggio 2019

Mercati finanziari: la sintesi quotidiana dei fatti


La sintesi quotidiana dei principali eventi accaduti sui mercati finanziari redatta dall’Ufficio Ricerca ed Analisi di Banca Finnat.

Borse Mondiali

Stati Uniti
In denaro Abbott (+1,79%).
Prevalgono gli acquisti su American Express (+0,91%). Mastercard cresce dello 0,70%. Quasi invariata Pfizer (+0,07%).
Netflix sale dello 0,62%. Ebay guadagna lo 0,50%. PayPal (-0,05%) non riesce a superare la parità. Amgen perde lo 0,48%.
Italia
Seduta positiva per i titoli della “Galassia Agnelli” con FCA (+0,28%), Ferrari (+0,91%), CNH Industrial (+2,83%) ed Exor (+1,36%).
In crescita il settore lusso con Moncler (+1,24%), Ferragamo (+1,48%) e Tod’s (+2,12%).
In rialzo il settore bancario con UniCredit (+2,31%), Banco Bpm (+1,42%), Ubi Banca (+2,72%), Mediobanca (+0,35%), Banca Mediolanum (+0,25%) ed Intesa Sanpaolo (+0,83%).

In controtendenza Banca Generali (-0,43%).
Assicurazioni Generali crescono del 2,01% ed il titolo si porta a euro 16,28.
Poste Italiane guadagnano l’1,73%. Mediaset sale dello 0,54%.
Prevalgono gli acquisti su Brembo (+1,35%), Leonardo (+0,40%) e Fincantieri (+0,59%). In controtendenza con il settore Buzzi Unicem (-0,46%).
Nel settore petrolifero Eni cresce dello 0,96% mentre resta quasi invariata Saipem (+0,03%).
In denaro il settore utilities con A2A (+2,84%), Terna (+2,19%), Snam (+2,00%), Enel (+1,92%) ed Italgas (+0,84%).
Telecom Italia registra un calo dello 0,95% ed il titolo chiude a euro 0,438.
Gran Bretagna
Prevalgono gli acquisti su Bat (+1,12%).

Tesco cresce dello 0,96%. Diageo guadagna lo 0,90%. Quasi invariata Compass (-0,03%).
Germania
Positiva Volkswagen (+0,61%). Bmw cresce dello 0,13%. Bayer perde lo 0,57%. Deutsche Bank segna un ribasso dell’1,39%. Adidas cala dello 0,21%.
Francia
Danone guadagna l’1,41%.
Sanofi sale dello 0,35%. Peugeot cresce dello 0,49%. In lettera Kering (-1,73%) Carrefour perde l’1,07%.

Economia

Gran Bretagna: le vendite al dettaglio, in aprile, sono rimaste invariate dall’incremento dell’1,2% di marzo e rispetto ad attese di un calo dello 0,40%.

In termini annui le vendite al dettaglio sono cresciute del 5,2% dal precedente 6,7%; gli economisti avevano stimato una crescita del 4,4%.

Usa/1: gli ordini di beni durevoli “ex-Transportation”, nella lettura preliminare di aprile, sono rimasti invariati dal calo dello 0,50% di marzo; gli economisti avevano stimato una crescita dello 0,20%.
Usa/2: gli ordini di beni durevoli, nella lettura preliminare di aprile, sono scesi del 2,1% dal precedente incremento dell’1,7% e rispetto ad attese di un calo dell’1,9%.

Le Small Cap sotto “coverage” Finnat

Renergetica: ha comunicato di aver sottoscritto un accordo con EOS Investment Management Group per lo sviluppo di una pipeline di autorizzazioni per impianti fotovoltaici a terra su tutto il territorio italiano per una potenza complessiva pari a 110 MW e con possibilità, da parte di EOS IM Group, di acquistare ulteriori progetti fino ad un massimo di 250 MW.
Powersoft: ha annunciato la propria partecipazione all’AIM Italia Conference di Milano.

L’evento, organizzato da Borsa Italiana, permetterà alle società di presentare le proprie strategie e i progetti di crescita in incontri one to one riservati agli investitori istituzionali italiani ed internazionali.
Sciuker: ha comunicato di aver ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico il riconoscimento al credito d’imposta relativo ai costi di consulenza sostenuti per la quotazione sul mercato AIM per un importo pari ad euro 435.663.

Altre società

Autogrill: ha annunciato la cessione, ad un consorzio guidato da “Arjun Infrastructure Partners” e da “Fengate Capital Management”, di tutte le sue attività nei Travel Centres sulle autostrade canadesi.

Il controvalore dell’operazione è pari a 255 milioni di dollari canadesi.
Snam: ha emesso un bond destinato ad un pool di investitori istituzionali per un ammontare complessivo di 250 milioni di euro, con scadenza gennaio 2030 e con cedola annua all’1,625%.
Safilo Group: ha comunicato di aver raggiunto un accordo relativo alla cessione della catena statunitense di negozi retail “Solstice” a Fairway, società statunitense attiva nella vendita al dettaglio di occhiali.

Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del terzo trimestre del 2019. 
Autore: Pierpaolo Molinengo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.