-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 17 aprile 2019

Piazza Affari e dintorni: titoli e temi caldi della giornata


Petrolio: chiusura in rialzo ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono salite dell'1,02% a 64,05 dollari. 
Nel pomeriggio sarà diffuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.
Wall Street: conclusione positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&p500 sono saliti rispettivamente dello 0,26% e dello 0,05%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 8.000,23 punti, in progresso dello 0,3%.
Dati Macro ed Eventi Usa: si conoscerà l'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari, ma in agenda troviamo anche le scorte all'ingrosso che a febbraio dovrebbero evidenziare una variazione positiva dello 0,3%, in frenata rispetto al rialzo dell'1,2% precedente.
Per la bilancia commerciale di febbraio le stime parlano di un deficit pari a 53,5 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 51,1 miliardi di gennaio.
In calendario un discorso di Patrick Harker, presidente della Fed di Philadelphia, ma a prendere la parola sarà anche James Bullard, a capo della Fed di St.Louis.
In serata, due ore prima della chiusura di Wall Street, sarà diffuso il Beige Book, il consueto report della Fed sullo stato di salute dell'economia a stelle e strisce.
Risultati trimestrali Usa: prima dell'apertura dei mercati si conosceranno i risultati del primo trimestre di Morgan Stanley e Bank of New York, con un eps atteso rispettivamente a 1,16 e a 0,96 dollari, mentre per PepsiCo si prevede un utile per azione pari a 0,92 dollari.
A mercati chiusi saranno diffusi i conti di Alcoa, per i quali si prevede una perdita per azione di 0,11 dollari.

Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader?
Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com
Dati Macro ed Eventi Europa: sarà reso noto il dato finale dell'inflazione che a marzo dovrebbe confermare la lettura preliminare con un rialzo dell'1%, rispetto allo 0,3% di febbraio.

Per la versione "core" le stime parlano di una variazione positiva dell'1%, in linea con la lettura precedente.
Lo stesso dato sarà diffuso in Italia dove si prevede un rialzo dello 0,3%, in linea con l'indicazione preliminare e in rialzo in confronto allo 0,1% di febbraio.
L'inflazione armonizzata a marzo dovrebbe salire dell'1,1% su base annua, in linea con la lettura del mese precedente.
Da seguire in Germania l'asta dei titoli di Stato con scadenza nel 2044 per un ammontare massimo di 1 miliardo di euro.
Risultati societari a Piazza Affari: è prevista la presentazione dei risultati dell'esercizio 2018 da parte di OVS e PLC.
Fca: da seguire il titolo in vista dei dati sulle immatricolazioni di auto in Europa con riferimento al mese di marzo.
Prysmian: prevista per oggi la riunione del Cda per definire le modifiche da apportare al bilancio dello scorso anno in seguito agli ultimi problemi riscontrati dal cavo WesternLink.
Assemblee a Piazza Affari: previste le riunioni assembleari per l'approvazione dei dati di bilancio dell'ultimo esercizio di Bper Banca e UnipolSai, di Acea, Amplifon, Cementir, Coima Res, ERG, Italmobiliare, Mondadori e Openjobmetis.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.