-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 17 aprile 2019

EUR-USD tentativi di inversione in atto!!!

Il cambio EUR-USD ha raggiunto un’area veramente interessante, infatti se da un lato abbiamo un trend decisamente ribassista con sequenze di massimi e minimi decrescenti, dall’altro la fascia di supporto raggiunta è fondamentale per evitare un affondo più significativo del prezzo.
Se posiamo la nostra attenzione su di un grafico con time frame settimanale, diventa evidente come la precedente area di supporto sia la stessa in cui, nel biennio 2015 – 2016, il cambio trovava resistenza (area evidenziata in verde nel 1° grafico settimanale). I corsi hanno provato diverse volte a rimbalzare su questa fascia di prezzo ma senza successo, proseguendo la loro lenta ma continua discesa fino all’attuale fascia supportiva che va dai minimi di periodo fino alla quotazione di circa 1.11 (area evidenziata in giallo nel 2°grafico settimanale), dove passa anche una trendline discendente che sta fungendo da supporto dinamico (trendline rossa).
Nello stesso grafico risalta immediatamente anche il gap up rimasto aperto (area evidenziata in azzurro), infatti molti trader ricorderanno che nella giornata del 23 Aprile 2017 a seguito delle tensioni tra Corea del Nord, Russia e Cina, il mercato del forex aprì con dei forti gap generalizzati, su EUR-USD le contrattazioni presero il via con un Gap up di quasi 200 pips, tra l’altro per chi non lo sapesse i gap sul Forex sono particolarmente significativi in quanto, essendo un mercato aperto H24 è improbabile che questi si manifestino, salvo eventi eccezionali come quello sopra citato.
Nel 3° grafico settimanale ho evidenziato la presenza di un testa e spalle ribassista, anche se manca la simmetria nella formazione della spalla dx, questo significa che non rispetta il timing ideale della figura d’inversione rendendola meno affidabile; ciò che invece è interessante di questa figura è il suo eventuale target che ci porterebbe nei pressi di 1.0470 esattamente nell’area di supporto che ha dato vita a questo ciclo rialzista.

In sostanza quindi tecnicamente sotto 1.11 potrebbe esserci una sorta di via libera per andare in primis a chiudere il gap up e in seguito per ritestare tutta l’area del precedente supporto.

Abbassando il time frame a giornaliero (grafico giornaliero) possiamo notare un canale discendente disegnato con le trendline rosse e uno rialzista evidenziato dalle trendline verdi, quest’ultimo si è venuto a creare a seguito dell’interruzione di sequenze negative che hanno caratterizzato l’andamento dei prezzi nella fase discendente, interessante è l’intersecazione tra la trendline discendente superiore e la mediana del canale rialzista (zona cerchiata in rosso) avvenuta nella giornata di lunedì 15 Aprile e che dopo essere stata perfettamente toccata, ha respinto i prezzi configurando anche un pattern d’inversione candlestik denominato shooting star a seguito del quale i prezzi hanno iniziato a scendere.
In definitiva questa analisi mi porta a pensare che il mercato stia, come da titolo, tentando di rimbalzare e magari di invertire anche la rotta tuttavia è ancora presto per dirlo, un primo segnale di forza lo si avrebbe se i corsi riuscissero a rompere la trendline superiore del canale discendente portandosi al di sopra della mediana del canale rialzista, questo allungo potrebbe avere come target l’area intorno a 1.1390 -1.1460 (area evidenziata in giallo nel grafico giornaliero) per poi andare a testare le resistenze che si trovano nei pressi di 1.1560, a quel punto si avrebbe anche una conferma tecnica dell’inversione.
Lo scenario opposto sarebbe quello di un affondo sotto 1.11 che, come scritto sopra, potrebbe essere l’inizio di una discesa più importante. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.