-
Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 22 marzo 2019

Borsa e Finanza: titoli e temi caldi della giornata


Petrolio: chiusura in calo ieri per le quotazioni dell'oro nero che sono scese dello 0,41 a 59,98 dollari.
Wall Street: conclusione positiva ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono saliti rispettivamente dello 0,84% e dell'1,09%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 7.838,96 punti, in progresso dell'1,42%.
Dati Macro ed Eventi Usa: si segnala il dato preliminare dell'indice PMI manifatturiero che a marzo dovrebbe salire da 53 a 53,5 punti, mentre l'indice PMI servizi è atteso in calo da 56 a 55,7 punti.

Per le vendite di case esistenti a febbraio si prevede un aumento da 4,94 a 5,1 milioni di unità.
Da segnalare a mercati chiusi un discorso di Raphael Bostic, presidente della Fed di Atlanta.
Risultati trimestrali Usa: da seguire prima dell'avvio degli scambi a Wall Street i risultati del quarto trimestre dell'esercizio 2018/2019 di Tiffany & Co.
dai quali ci si attende un utile per azione di 1,61 dollari.
Dati Macro ed Eventi Europa: sarà reso noto il dato preliminare dell'indice PMI composito che a marzo dovrebbe salire da 51,9 a 52,1 punti, mentre l'indice PMI manifatturiero è visto in aumento da 49,3 a 49,5 punti e l'indice PMI servizi dovrebbe calare da 52,8 a 52,6 punti.
Sei affascinato dai mercati finanziari e vorresti diventare un bravo trader?

Iscriviti da qui per rimanere sempre aggiornato sugli eventi di formazione gratuita di Trend-Online.com
In Germania l'indice PMI manifatturiero di marzo dovrebbe aumentate da 47,6 a 48,1 punti, mentre l'indice PMI servizi calare da 55,3 a 54,9 punti.
In Francia per l'indice PMI manifatturiero di marzo si prevede un frazionale rialzo da 51,5 a 51,6 punti, mentre l'indice PMI servizi è atteso in salita da 50,2 a 50,7 punti.
A mercati chiusi è atteso un aggiornamento del rating della Spagna da parte di S&P e di DBRS.
Risultati societari a Piazza Affari: alcune società a piccola e media capitalizzazione presenteranno i risultati del 2018.

Si tratta di: Banca Popolare di Sondrio, AlerionCleanpower, Brioschi, Ceramiche Ricchetti, LU-VE, Pininfarina e SIT.
Assemblee a Piazza Affari: prevista una riunione assembleare di Ceramiche Ricchetti per la nomina CdA e per deliberare in merito all'emissione di strumenti finanziari partecipativi riservati a QuattroR SGR e relativamente all'aumento di capitale a pagamento riservato a Finkéramos.
Enel: il gruppo ha chiuso il 2018 con un utile netto in rialzo del 26,7% a 4,789 miliardi di euro, a fronte di ricavi in aumento dell'1,4% a 75,672 miliardi.

Il dividendo proposto è di 0,28 euro, in crescita rispetto a quello del 2018 pari a 0,237 euro.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.