-
Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 19 febbraio 2019

Mercato infrastrutture guidato da megatrend dirompente


Nel suo nuovo Outlook strategico sulle infrastrutture europee per il 2019, DWS illustra l’impatto di importanti megatrend di lungo periodo, tra i quali la digitalizzazione e i cambiamenti urbani, demografici, ambientali e tecnologici, sugli investimenti infrastrutturali.
Tra i temi principali:
  • Il cambiamento tecnologico rappresenta un volano essenziale per il settore delle infrastrutture, dove il 5G, i sistemi di accumulo a batteria, le reti intelligenti e la mobilità elettrica promettono più opportunità, con la progressiva maturazione delle tecnologie, per gli investitori di lungo periodo.
  • DWS prevede maggiori opportunità nelle infrastrutture di telecomunicazione, in quanto la digitalizzazione continua ad alimentare una forte crescita della domanda di dati, sostenendo i fondamentali delle reti in fibra e le torri di telecomunicazione.
  • Le utility orienteranno i propri modelli di business verso nuovi servizi e punteranno sempre più sulle acquisizioni, rivolgendosi in particolare agli operatori minori dei settori efficienza energetica, demand-response e tecnologie delle reti intelligenti per acquisire tecnologia innovativa.
  • DWS osserva un’accelerazione degli effetti che il cambiamento tecnologico sta avendo sui trasporti: l’elettrificazione orienta gli investimenti nella mobilità elettrica, ad esempio per le reti di ricarica dei veicoli elettrici (VE), mentre la digitalizzazione ridefinisce il concetto di mobilità urbana attraverso il car sharing e il ride hailing.
  • Il cambiamento tecnologico favorisce inoltre la creazione di una piattaforma infrastrutturale più sostenibile, contribuendo a velocizzare la transizione verso un’economia a bassa intensità di carbonio e resistente al cambiamento climatico.
Il commento di Hamish Mackenzie, Head of Infrastructure di DWS: la tecnologia è il vero driver dell’innovazione e di una gestione attiva degli asset infrastrutturali, anche quelli di vecchia scuola, sia per migliorare la generazione di ricavi, sia per gestire i costi, rendendo gli attivi più efficienti.
Il rapporto pubblicato da DWS sottolinea inoltre l’importanza di una visione realistica sulle valutazioni in un ciclo degli investimenti che sta maturando e della capacità di individuare gli asset che consentono flessibilità per gestire i ricavi, i costi e la spesa in conto capitale con l’obiettivo di preservare il valore qualora dovessero mutare le condizioni del mercato.
L’Outlook evidenzia inoltre l’opportunità di acquisire attivi nel segmento core plus, in particolare nel mercato intermedio, con profili infrastrutturali resilienti a supporto dei flussi di reddito, e dove i trend favorevoli creano una piattaforma per la gestione attiva degli asset e la creazione di valore a lungo termine.
Autore: Pierpaolo Molinengo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.