-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 28 febbraio 2019

Geox incontenibile (+17%) dopo i conti 2018


Taglio dei costi,razionalizzazione dei punti di vendita a Gestione Diretta e una posizione finanziaria netta migliore rispetto alle previsioni, spingono Geox 
Sebbene l'azienda chiuda il bilancio 2018 con ricavi in leggera discesverso il target indicato dagli analisti a 1.80 euro.a, a 827 milioni e un utile negativo per 2.5 milioni, quello che desta apprezzamento è il netto balzo delle vendite online (+22%),  insieme as una attenta gestione dei costi.
Va sottolineato come già nelle settimane scorse il titolo avesse messo in luce rialzi meno intensi di oggi, consentendo ai prezzi di accumulare un recupero di oltre il 40% in poco più di un mese.
Infatti a partire dal break out 1.32 euro lo scorso 6 febbraio, i prezzi non hanno mai perso spinta, sostenuti da volumi scambiati spesso oltre la media giornaliera.
L'indicazione fornita nell'articolo "Ftse Mib: focus sui titoli migliori e peggiori " dello scorso 26 febbraio si è rivelata corretta:

" Geox chiude a 1.52 (+3.40): forte recupero per la nota azienda di scarpe che sebbene veda un giro d'affari in calo, non meritava una valutazione di poco superiore a 1 euro a metà dicembre: la salita conta guadagni per oltre il 40% e punta al target di 1.75 euro."

Nota tecnica operativa su Geox

Continuare ad accumulare il titolo in portafoglio in un ottica di medio, suddividendo il capitale dedicato in più momenti d'acquisto, ad esempio con ordini lungo i supporti di 1.65 e 1 53, senza temere momentanea perdite di pressione in acquisto derivante dalle future prese di beneficio: target piùrispondente ai fondamentali intorno quota 2.23 euro.
Negativo solo un ritorno sotto quota 1.34 euro.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.