-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 28 gennaio 2019

TIM in rialzo a Piazza Affari, dossier governance e rete sul tavolo


Acquisti su Telecom Italia *a Piazza Affari: il titolo segna un rialzo dell'1,56% e si porta a 46,73 centesimi. Secondo quanto riportato da Reuters il socio francese *Vivendi *avrebbe inviato a Consob e al collegio sindacale di TIM un esposto per chiedere l'anticipo della prossima assemblea entro la fine di febbraio.

Attualmente la convocazione dei soci chiamati dalla stessa Vivendi a decidere un eventuale profondo cambiamento della composizione del consiglio di amministrazione di TIM è prevista per il 29 marzo. 
L'esposto chiederebbe inoltre verifiche sulle svalutazioni da 2 miliardi di euro decise dall'attuale cda, sulla revoca dell'ex amministratore delegato Amos Genish e sulla nomina di Luigi Gubitosi in sua sostituzione.


Oltre allo scontro tra i soci di TIM *Vivendi *ed *Elliott
,* che nella prossima assemblea misureranno la propria presa sulla governance della società di telecomunicazioni (attualmente il board è in gran parte espressione di Elliott), va segnalata la rinnovata attenzione sulla possibilità di un *fusione della rete di Telecom Italia con quella di Open Fiber.

A favore di una rete unica si è infatti espresso a Davos il ministro dell'Economia Giovanni Tria e con forse maggiore cautela CDP che in passato ha già agito da ago della bilancia negli equilibri di TIM grazie alle quote del 4,26% del capitale (Elliott controlla l'8,8% e Vivendi il 23,9% circa Ndr.).
Il mercato appare ancora incerto con *Jefferies *che ha tagliato il prezzo obiettivo da 0,75 a 0,66 centesimi confermando comunque un buy e valutazioni al di sopra dei corsi attuali. 
Più severa *JP Morgan *che ridotto il target price a 49 centesimi.
(GD - www.ftaonline.com)
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.