-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 28 gennaio 2019

Investire in ETF: conviene?


Da una recente ricerca è emerso che gli investitori hanno versato più di $5 trilioni di dollari in ETF, con l'accumulo di un trilione in meno di un anno.
Non c'è da meravigliarsi sulle ragioni di questo crescente interesse degli investitori nei confronti degli ETF.  
Gli ETF, o fondi negoziati in borsa, offrono molti vantaggi agli investitori privati e costituiscono un’interessante attività finanziaria per chi sta valutando una strategia di investimento remunerativa.
Per gli investitori gli ETF sono un asset conveniente da includere in un portafoglio ben diversificato di azioni, obbligazioni e altre attività finanziarie.

Come funzionano gli ETF

Un ETF è un asset che vanta caratteristiche assimilabili ad un fondo comune di investimento che raccoglie denaro da più investitori per essere investito in un portafoglio di azioni, obbligazioni e di altre attività come le materie prime.

 
Il risparmio raccolto viene gestito da una società intermediaria e gli investitori remunerano direttamente la società mediante il pagamento dei costi di intermediazione.
I valori dei titoli fluttuano e tutte le attività detenute in un ETF (o fondo comune), una volta sommate, consentono di ottenere il valore patrimoniale netto.
Quando un investitore acquista un fondo comune di investimento, paga un prezzo pari al valore patrimoniale netto per azione direttamente alla società di fondi comuni.
Ma, i fondi sono negoziati direttamente su una borsa valori - un mercato in cui vengono scambiate azioni – assimilabile a quanto avviene per un titolo azionario.
Ciò significa che una persona può acquistare o vendere azioni di un ETF durante gli orari di mercato, mentre è possibile acquistare azioni di un fondo comune alla fine della giornata.
Come un fondo comune, un ETF consente di acquistare una piccola porzione di portafoglio di azioni, obbligazioni o di altri asset su cui investire.
In genere, ogni investitore ha la possibilità di monitorare l’andamento di un indice azionario proprio come un fondo comune di investimento.
Per fare un confronto, i fondi comuni di investimento creano semplicemente nuove azioni ogni volta che gli investitori investono più denaro nel fondo di quanto previsto.
Tale meccanismo aiuta a garantire prezzi efficienti.

Perché potresti voler investire in un ETF?

Un ETF è un interessante asset su cui investire senza dover costruire un portafoglio ben bilanciato.

Non tutti hanno il tempo, le conoscenze o il desiderio di farlo, e gli ETF consentono di accedere a un pool ben diversificato di risorse.
Anche i risparmiatori che amano investire in azioni possono beneficiare degli innumerevoli vantaggi degli ETF.
Inoltre, è possibile investire in obbligazioni - titoli di debito che pagano interessi fissi.
Se si desidera diversificare gli investimenti azionari esteri, si può optare per l’acquisto di un ETF per quel determinato comparto o settore.
Fondamentalmente, gli ETF consentono agli investitori di ottenere molti benefici derivanti dall’investimento in un pool di diversi asset.
Tra i più richiesti i Market ETF sono semplici fondi indicizzati che seguono un determinato indice, tra cui: S&P 500 o Nasdaq-100.
L'S&P 500 è un elenco di 500 dei maggiori titoli statunitensi.

Il Nasdaq-100 è costituito dai primi 100 titoli della borsa Nasdaq.
Per chi è meno propenso a rischiare, gli ETF obbligazionari consentono di investire in diversi tipi di titoli di debito tra cui: Treasury statunitensi, obbligazioni municipali o muni-bond, obbligazioni societarie, obbligazioni ad alto rendimento, obbligazioni internazionali e altro ancora.
Le obbligazioni rappresentano un buon modo per diversificare un portafoglio e mitigare le fluttuazioni associate all'investimento.
Interessanti sono anche gli ETF con sottostante materie prime che consentono agli investitori di consente agli investitori medi di investire su materie prime come oro, soia o succo d'arancia, senza detenerle fisicamente.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.