-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 14 gennaio 2019

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una black spinning top che archivia la seconda settimana positiva consecutiva e arrotonda il bilancio delle prime 8 sedute dell’anno al +5.27%. I principali indici mondiali mostrano una certa brillantezza scommettendo su un imminente accordo fra Cina e Usa sulla questione dazi.
Graficamente i prezzi si riportano sulla parte superiore del rettangolo che li ingabbia da 62 sedute fra area 18.000 e 19.700 punti: solo la fuoriuscita da questo box ci riproporrà una “fase trending” del mercato. Settimana prossima l’andamento dei mercati sarà condizionato dalle trimestrali Usa con le prime Blue Chips che pubblicheranno i risultati; in particolare seguiremo Lunedì: Citigroup; Martedì: Delta Air Lines, Jp Morgan Chase e Wells Fargo; Mercoledì: Alcoa, Bank Of America, Blackrock e Goldman Sachs.

Giovedì: American Express, Morgan Stanley e Netflix.
Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:
FERRAGAMO rimbalza sul supporto in area 17.1€ disegnando una interessante Long white.
Possibile intervenire sulla conferma del segnale che si avrà con il superamento di 17.8€.
Torna al centro dell’interesse del mercato FCA (+8.39% nelle ultime 5 sedute) che disegna una white spinning stop con volumi e volatilità crescente.

I prezzi testano la trendline scaturente dai massimi toccati il 1° giugno a 20.15€. Il superamento di questo livello, fornirà un interessante segnale di inversione.
CAMPARI mostra eccellente forza riportandosi a contatto con la resistenza chiave passante in area 7.85€.
Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale di continuazione rialzista.
Rimane nel mirino degli acquirenti anche TERNA che si riporta a contatto con i massimi assoluti toccati il 14 novembre a 15.34€.

Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti.
Grande forza  anche per STM che chiude la sesta seduta positiva consecutiva archiviando la miglior settimana delle ultime 10 (+12.55%).
Attendiamo un veloce pull back al fine di individuare un punto di ingresso a più basso rischio.
Lunedì ci attendiamo volatilità su TELECOM in attesa del Cda per decisione su richiesta assemblea Vivendi.

I prezzi disegnano un interessante 1-2-3 Low: il completamento del pattern (con il superamento di area 0.512€) fornirà un interessante segnale d inversione.
GIMA, dopo un infinito ribasso, mostra finalmente segnali di “risveglio” disegnando una Long white che esplode nella volatilità e nei volumi (scambiate oltre 235.000 azioni ovvero la quantità più €)elevata dal 2 novembre).

La fuoriuscita dal rettangolo che ingabbia i prezzi da 2 mesi (con il ritorno sopra area 7.5€) fornirà l’auspicato segnale di inversione.
Autore: Pietro Di Lorenzo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.