-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 21 dicembre 2018

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento


Petrolio: forte ribasso ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 45,88 dollari, accusando un crollo del 4,75%.
Wall Street: chiusura in flessione ieri per la piazza azionaria americana dove il Dow Jones e l'S&P500 sono scesi rispettivamente dell'1,99% e dell'1,58%, mentre il Nasdaq Composite si è fermato a 6.528,41 punti, in calo dell'1,63%.
Dati Macro ed Eventi Usa: si conoscerà il dato finale del PIL del terzo trimestre che dovrebbe mostrare una variazione positiva del 3,5% in linea con la lettura preliminare e in frenata rispetto al 4,2% del trimestre precedente.
Per il dato preliminare degli ordini di beni durevoli a novembre si prevede un rialzo dell'1,2%, in deciso recupero rispetto alla flessione del 4,3% precedente, mentre al netto della componente trasporti le stime parlano di un rialzo dello 0,2%, in linea con la lettura di ottobre.
Per il dato finale della fiducia Michigan a dicembre si stime una rilevazione pari a 97,4 punti, in frazionale calo rispetto ai 97,5 punti della lettura preliminare e di quella definitiva di novembre.
Per i redditi personali di novembre si prevede una variazione positiva dello 0,3% dopo lo 0,5% del mese precedente, mentre le spese per consumi dovrebbero frenare dallo 0,6% allo 0,3% e l'indice PCE core dovrebbe salire dallo 0,1% allo 0,3%.
Dati Macro ed Eventi Europa: si guarderà al dato preliminare dell'indice relativo alla fiducia dei consumatori che a dicembre dovrebbe attestarsi a -4,2 punti, in peggioramento rispetto alla lettura di novembre fermatasi a -3,9 punti.
Lo stesso dato è atteso in Germania dove a gennaio si prevede una rilevazione invariata a 10,4 punti, mentre in Francia la fiducia delle imprese a dicembre dovrebbe salire da 105 a 106 punti.

Sempre in Francia saranno rese note le spese per consumi che a novembre sono viste in rialzo dello 0,4% dopo lo 0,8% di ottobre.
In Italia il focus sarà sulla fiducia dei consumatori che a dicembre è attesa in calo da 114,8 a 114 punti, mentre l'indice della fiducia delle imprese dovrebbe scendere da 104,4 a 104 punti.
Risultati societari a Piazza Affari: segnaliamo Damiani che presenterà i conti del primo semestre dell'esercizio 2017-2018.
Assemblee a Piazza Affari: in agenda un'assemblea di Anima Holding per la nomina di un consigliere, mentre quella di Borgosesia sarà chiamata a deliberare in merito alla scissione parziale proporzionale di CDR Advance Capital in favore di Borgosesia.
Scadenze tecniche trimestrali: oggi a Piazza Affari ci sarà il passaggio dagli strumenti con consegna dicembre 2018 a quelli con scadenza marzo 2019.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.